Menu

> Notizie > "Insegnare nel terzo millennio: meglio avere una bussola"

Notizie

13 Aprile 2018

"Insegnare nel terzo millennio: meglio avere una bussola"

L'11 maggio 2018 l'Associazione professionale Proteo Fare Sapere, in collaborazione con Edizioni Conoscenza, organizza il seminario per docenti

Insegnare nel terzo millennio:
meglio avere una bussola

Spunti di riflessione dal libro Una bussola per la scuola

L'incontro si terrà l'11 maggio 2018, a partire dalle ore 9.00, presso l'Aula Storica IIS "Leonardo da Vinci" di Roma.

Obiettivi

Scrive Massimo Baldacci nella presentazione del libro Una bussola per la scuola. Nuove strategie pedagogiche e didattiche per gli studenti di oggi, a cura di A.M. Volpicella, G. Crescenza (Edizioni Conoscenza, 2017): In una società disorientata e di fronte a una domanda sociale disomogenea «Alla scuola si chiede di fare tutto e il contrario di tutto. [...] la pressione omologante del neoliberismo tende a conformarla a un modello preciso, trasformandola in una fabbrica di capitale umano [...] e in un'agenzia di socializzazione allo spirito competitivo che deve contrassegnare il nuovo tipo di produttore. Una scuola che deve formare solo produttori, non esseri umani completi, uomini e cittadini.». Da qui «l'esigenza di riprendere la navigazione verso approdi autenticamente formativi».
I docenti sono l'elemento portante dell'istituzione educativa per eccellenza, che è la scuola, e a essi si rivolge la proposta formativa di Proteo Fare Sapere, affinché diventino i motori di nuove strategie pedagogiche e di proposte didattiche a misura delle nuove generazioni. Per formare prima di tutto "teste ben fatte".
Col pretesto di discutere le proposte che docenti e pedagogisti hanno formulato nel libro, questo seminario si propone di approfondire tematiche delicate e attualissime come l'inclusione, il rapporto scuola-famiglia, la didattica per competenze e tanto altro ancora... Dando finalmente la parola ai docenti in una giornata di formazione e autoformazione.

Programma

9.30 Riparliamo di sfide pedagogiche nella formazione dei docenti - Sergio Sorella, presidente nazionale di Proteo Fare Sapere;

9.45 Perché una bussola per la scuola - Francesca Borruso, docente di Storia della pedagogia all'Università Roma Tre;

10.15 Le ragioni di un libro corale che parla alla scuola - Angela Maria Volpicella e Giorgio Crescenza, curatori del volume "Una bussola per la scuola. Nuove strategie pedagogiche e didattiche per gli studenti di oggi";

10.45 Pausa caffè;

11.00 La parola ai docenti. Interventi e domande dal pubblico;

13.00 Chiusura lavori e consegna attestati.

Il seminario sarà coordinato da Antonino Titone, presidente di Proteo Fare Sapere Lazio.

Modalità di iscrizione

Per registrarsi è necessario compilare il modulo online al seguente indirizzo: goo.gl/forms/2YmpCzsNXIpKTy243.

Sarà rilasciato attestato di partecipazione.

Il seminario, in quanto organizzato da soggetto qualificato per l’aggiornamento, è automaticamente autorizzato ai sensi degli artt. 64 e 67 CCNL Scuola 2006/2009, con esonero dal servizio e con sostituzione ai sensi della normativa sulle supplenze brevi e come formazione e aggiornamento dei dirigenti scolastici ai sensi dell'art. 21 CCNL Area V e dispone dell’autorizzazione alla partecipazione in orario di servizio.

 

 

 

Allegati

Top