Menu

> Notizie > "Il Sessantotto tra storia e memoria"

Notizie

25 Luglio 2018

"Il Sessantotto tra storia e memoria"

Il 26 settembre 2018 l’Associazione professionale Proteo Fare Sapere, con il patrocinio dell’ufficio Scolastico Regionale per la Sicilia e dell’Università degli studi di Enna “Kore” facoltà di Scienze dell’Uomo e della Società, organizza il seminario

Conoscere e insegnare il Novecento:
Il Sessantotto tra storia e memoria

La giornata di incontro si terrà il 26 settembre, dalle 9.00 alle 16.00, presso il Liceo Scientifico "S. Cannizzaro" di Palermo.
I lavori saranno coordinati da Leonardo Saguto e da Anna Fileccia.

Obiettivi

  • Riflettere, a cinquanta anni di distanza, sul significato politico, culturale, sociale di quel movimento;
  • Rievocare il clima, il significato, il valore che il ‘68 ha avuto;
  • Offrire spunti di riflessione critica a studenti e docenti per una lettura storica de fenomeno.

Argomenti

  • Esposizione degli eventi più significativi che hanno caratterizzato il ‘68 nel mondo, con particolare
    richiamo a quanto è avvenuto il Italia ed in Sicilia;
  • La comunicazione nel ‘68;
  • Il ‘68 dal punto di vista sociale: costume, rapporto tra generazioni, rapporto uomo donna, libertà
    sessuale, droghe, ecc;
  • Il ‘68 e la musica;
  • Il ‘68 e la politica;
  • Le donne nel ‘68.

Interventi

  • Saluti - Maria Luisa Alomonte, direttore generale USR Sicilia, Marco Anello, dirigente Ufficio Scolastico Regionale Ambito Territoriale di Palermo, Anna Maria Catalano, dirigente scolastica Liceo Scientifico “S. Cannazzaro”;
  • La grande trasformazione del '68 nella società di massa - Giacomo Mulè;
  • Il '68 e la comunicazione alternativa - Nuccio Vara;
  • Il '68 e la politica - Piero Violante;
  • L'altro '68: la primavera di Praga - Gennaro Lopez;
  • 1968: come è cambiata la musica in Italia e nel mondo - Fabio Corona;
  • Le donne nel '68, "la storia di Paola" - Paola Leonardi;
  • Il protagonismo delle donne nel lungo Sessantotto italiano - Patrizia Maltese;
  • Dal movimento unitario di compagni e compagne del '68 al femminismo di massa degli anni Settanta - Daniela Dioguardi;
  • Le donne, l'imprevisto della storia - Maria Castiglioni;
  • Chiusura dei lavori - Sergio Sorella.

Modalità di iscrizione

È necessario compilare il modulo online cliccando sul seguente link: goo.gl/forms/803fbmrSsFmEa0yt2.

L’iniziativa, essendo organizzata da soggetto qualificato per l’aggiornamento (DM 08.06.2005 e Direttiva MIUR 170/2016), è automaticamente autorizzata ai sensi degli artt. 64 e 67 CCNL 2006/2009 del Comparto Scuola, con esonero dal servizio e con sostituzione ai sensi della normativa sulle supplenze brevi. È altresì valida per l’aggiornamento dei dirigenti scolastici ai sensi dell’art. 21 del CCNL 2002 – 2005 dell’Area V e prevede l’autorizzazione alla partecipazione in orario di servizio.

 

 

 

Allegati

Top