Menu

> Notizie > "Educazione linguistica e istruzione degli adulti"

Notizie

25 Luglio 2018

"Educazione linguistica e istruzione degli adulti"

Il 5 ottobre 2018 l'Associazione professionale Proteo Fare Sapere, la Fondazione Di Vittorio e la Rete dei CPIA Toscana, in collaborazione con: CPIA Firenze 1, Istituti “Russel-Newton” e “SassettiPeruzzi” di Scandicci, col patrocinio di: Regione Toscana, Città metropolitana di Firenze, Conferenza zonale fiorentina nord-ovest, Comune di Scandicci, Ufficio Scolastico Regionale e Accademia della Crusca promuovono una giornata di studio sul tema

Educazione linguistica e istruzione degli adulti

La giornata di formazione si terrà il 5 ottobre 2018, dalle 9.00 alle 17.00, presso il Castello dell’Acciaiolo di Scandicci

Programma

Sessione antimeridiana - Ore 9.00 - 13.30. Presiede e coordina Sergio Sorella, presidente di Proteo nazionale.

9.00 Saluti - Enti patrocinatori e Claudio Marazzini, presidente dell’Accademia della Crusca;

10.30 Relazioni

  • Migliorare le competenze linguistiche per una cittadinanza più consapevole - Raffaella Setti, Università di Firenze;
  • Bisogni educativi dei migranti e risposte formative - Marco Catarci, Università Roma Tre;

11.30 Coffee break;

12.00 Tavola rotonda coordinata da Raffaele Palumbo. Partecipano: CPIA 1 Firenze, Rete dei CPIA della Toscana, Istituti “Russel-Newton” e “Sassetti-Peruzzi” di Scandicci;

13.00 Discussione;

13.45 Pausa pranzo;

Sessione pomeridiana - Ore 15.00 - 17.00. Presiede e coordina Dario Missaglia, responsabile Education della Fondazione Di Vittorio;

15.00 Relazioni

  • Educazione linguistica degli studenti stranieri: problemi di didattica - Eugenio Salvatore, Università per stranieri di Siena;
  • Problemi e prospettive dell’educazione linguistica degli adulti - Francesco De Renzo, Giscel, Università di Roma “La Sapienza”;

16.00 Discussione;

16.30 La governance delle reti territoriali per l'apprendimento permanente - Barbara Degl'Innocenti, dirigente del Settore Servizi alla Persona del Comune di Scandicci.

Modalità di iscrizione

È necessario compilare il modulo online cliccando sul seguente link: goo.gl/forms/65DkbPSD1DY349zV2.

L’iniziativa, essendo organizzata da soggetto qualificato per l’aggiornamento (DM 08.06.2005 e Direttiva MIUR 170/2016), è automaticamente autorizzata ai sensi degli artt. 64 e 67 CCNL 2006/2009 del Comparto Scuola, con esonero dal servizio e con sostituzione ai sensi della normativa sulle supplenze brevi. È altresì valida per l’aggiornamento dei dirigenti scolastici ai sensi dell’art. 21 del CCNL 2002 – 2005 dell’Area V e prevede l’autorizzazione alla partecipazione in orario di servizio.

 

 

Allegati

Top