Menu

> Notizie > "La coscienza razziale e le leggi della vergogna"

Notizie

09 Ottobre 2018

"La coscienza razziale e le leggi della vergogna"

Il 15 novembre 2018 l'Associazione professionale Proteo Fare Sapere, in collaborazione con l'Istituto nazionale Ferruccio Parri e l'Istituto per la Storia della Resistenza di Biella e Vercelli, organizza il seminario

La "coscienza razziale" e le leggi della vergogna
Quale memoria consegnare al futuro a 80 anni dalle leggi razziali?

La giornata di incontro si terrà il 15 novembre 2018, dalle 10.00 alle 16.30, presso l'Auditorium e le Aule meeting della Città Studi di Biella. È rivolta ai docenti delle scuole di ogni ordine e grado e a coloro che sono interessati.

Programma

Seminario - Sessione ore 10.00 - 13.00

  • Saluti istituzionali;
  • Introduzione - Sergio Sorella, presidente nazionale Proteo Fare Sapere;
  • Lo Statuto Albertino del 1848 e l’emancipazione degli Ebrei - Silvia Cavicchioli, Università di Torino;
  • Gli ebrei italiani nel ‘900: cittadini, discriminati, perseguitati - Fabio Levi, Università di Torino;
  • La legalità ingiusta: riflessioni sulle leggi razziali - Massimo Cavino, Università del Piemonte Orientale.

Seminari didattici riservati ai docenti delle scuole di ogni ordine e grado - Sessione ore 14.30 - 16.30

  • Leggi razziali e didattica per il primo ciclo di istruzione - docenti tutor Elisa Malvestito e Marta Nicolo;
  • Antisemitismo e fascismo - docente tutor Marcello Vaudano;
  • Il sentimento popolare e le leggi razziali - docente tutor Anna Raviglione;
  • Le leggi della vergogna e gli argini giuridici, laboratorio di “Cittadinanza e Costituzione”.

Modalità di iscrizione

  • La sessione di lavori del mattino è aperta alle classi degli istituti superiori biellesi, fino a un massimo di 390 posti, compresi i docenti accompagnatori. Si invitano le scuole a prenotare la partecipazione delle classi presso la segreteria dell’Istituto (0163 52005, dalle 9 alle 13 e dalle 14.30 alle 18, da lunedì a giovedì; dalle 9 alle 13 il venerdì), precisando il numero di studenti e accompagnatori. Saranno accolte le prenotazioni in ordine di presentazione fino a esaurimento della capienza indicata.
    I rimanenti 50 posti sono destinati ai docenti delle scuole di ogni ordine e grado. La partecipazione è gratuita e garantita fino a esaurimento della capienza. Le richieste dovranno pervenire tramite la compilazione del form d’iscrizione che si allega, indirizzato a istituto@storia900bivc.it.
  • La sessione pomeridiana è riservata ai docenti e prevede la partecipazione ad uno dei seminari precedentemente indicati. Possono iscriversi anche i docenti che non hanno partecipato ai lavori della sessione mattutina.

Il termine per le iscrizioni, nel caso in cui non si raggiunga l’esaurimento della capienza per la sessione mattutina, e in ogni caso per la sessione pomeridiana, è fissato al 31 ottobre 2018.

L’iniziativa, essendo organizzata da soggetti qualificati per l’aggiornamento (Proteo: DM 08.06.2005 – Istituto Resistenza: DM 25.05.2001, prot. n. 802 del 19.06.2001, rinnovato con decreto prot. 10962 del 08.06.2005 come associato all’Istituto Nazionale Ferruccio Parri, iscritti nell’elenco Enti accreditati ai sensi della Direttiva MIUR 170/2016), è autorizzata ai sensi degli artt. 64 e 67 CCNL 2006/2009 del Comparto Scuola, con esonero dal servizio e con sostituzione ai sensi della normativa sulle supplenze brevi. È altresì valida per l’aggiornamento dei dirigenti scolastici ai sensi dell’art. 21 del CCNL 2002 – 2005 dell’Area V e prevede l’autorizzazione alla partecipazione in orario di servizio.

Allegati

Top