Menu

> Notizie > La Conferenza nazionale di Programma di Proteo Fare Sapere prende avvio – Bergamo, 7 settembre 2021

Notizie

30 Agosto 2021

La Conferenza nazionale di Programma di Proteo Fare Sapere prende avvio – Bergamo, 7 settembre 2021

Sessione di apertura, Bergamo 7 settembre 2021
ore 9,30 – 17,00
Centro Congressi Papa Giovanni XXIII
Viale Papa Giovanni XXIII, 106

La Conferenza nazionale prende avvio da Bergamo là dove tutto ebbe inizio. Un evento non solo per onorare un impegno assunto e ricordare le vittime della pandemia, ma anche per sviluppare una riflessione sui punti di partenza della nostra Conferenza:

  • La centralità dei soggetti che apprendono, ovvero l’umanità viva che anima la scuola ogni giorno e reclama oggi nuove scelte pedagogiche, professionali e politiche; riscoprire, approfondendo, ciò che ci sembrava “naturale” e che proprio il covid ci aiuta a disvelare.
  • Il contesto in cui vivono i protagonisti della vita della scuola e che segna opportunità e limiti: il rapporto scuola territorio come nuovo asse pedagogico, politico e istituzionale delle nostre proposte.

Il cammino proseguirà a Firenze (14/09), Torino (21/09), Roma (28/09), Messina (06/10) per concludersi a Ravenna il 19 e 20 Ottobre.

Modalità di iscrizione
Per partecipare è necessario iscriversi compilando il modulo allegato che prevede la presenza o il collegamento a distanza per il quale si riceverà il link.

Sarà rilasciato l'attestato di partecipazione

Programma
Sessione antimeridiana 9,30 – 13,00

Presidenza
Marino Alberi, Presidente Proteo Fare Sapere Liguria
Wilma Boghetta, Proteo Fare Sapere Brescia

Le ragioni della Conferenza e il percorso programmato
Gianni Carlini, Ufficio di Presidenza nazionale Proteo Fare Sapere
Antonio Bettoni, Presidente Proteo Fare Sapere Lombardia

Indirizzo di saluto
Giorgio Gori, Sindaco del Comune di Bergamo
Patrizia Graziani, Dirigente dell’Ufficio Scolastico Territoriale di Bergamo
Gianni Peracchi, Segretario generale Camera del Lavoro di Bergamo

La centralità dei soggetti che apprendono
Persone, scuola e società

Luigi Berlinguer, già Ministro della Pubblica Istruzione
Una scuola "di classe"
Dario Missaglia, Presidente nazionale Proteo Fare Sapere
La ricerca pedagogico-didattica per il cambiamento della scuola
Mario Maviglia, già Dirigente dell’Ufficio Scolastico Territoriale di Brescia
Focus: Il vissuto dei protagonisti
Studentesse, studenti e docenti raccontano
La rendicontazione sociale per il miglioramento interno e dei rapporti con il territorio
Michele Giacci, Ufficio di Presidenza Proteo Fare Sapere Lombardia

13 – 14,00 - BUFFET

Sessione pomeridiana 14,00 – 17,00

Il territorio come risorsa pedagogica e istituzionale: le nostre proposte
Gennaro Lopez, Comitato Tecnico Scientifico Proteo Fare Sapere

Tavola rotonda
Gli attori del rapporto scuola territorio si confrontano

Coordina Antonio Giacobbi, Presidente Proteo Fare Sapere Veneto
Partecipano
Loredana Poli, Assessore Istruzione, Formazione, Università Comune di Bergamo
Maria Amodeo, Dirigente scolastico ITIS Natta Bergamo
Sara Pavesi, Responsabile Education di Confindustria Bergamo
Cristiano Corsini, Docente di pedagogia sperimentale Università Roma Tre
Francesco Sinopoli, Segretario generale FLC CGIL nazionale

Note e appunti della giornata
Dario Missaglia, Presidente nazionale Proteo Fare Sapere

Proteo è soggetto qualificato per la formazione riconosciuto dal MIUR (Direttiva MIUR 170/2016), inserito nel FONADDS delle Associazioni professionali dei docenti e dei dirigenti scolastici (Decreto Ministeriale n. 189 del 2 marzo 2018).

 

 

Allegati

Top