Menu

> Notizie > Dalla comunità scolastica alla "comunità educante". La "comunità educante, un punto importante di qualificazione per il lavoro- Treviso

Notizie

26 Febbraio 2020

Dalla comunità scolastica alla "comunità educante". La "comunità educante, un punto importante di qualificazione per il lavoro- Treviso

Il 26 febbraio 2020, la FLC CGIL Veneto e l'Associazione professionale Proteo fare Sapere Treviso organizzano il seminario

Dalla comunità scolastica alla "comunità educante"
La "comunità educante",
un punto importante di qualificazione per il lavoro

L'incontro si svolgerà il 26 febbraio 2020, dalle 10.00 alle 13.30, presso la sede CGIL di Treviso.

Il contratto di lavoro sancisce che la "comunità scolastica" è composta da una pluralità di soggetti, non più circoscritta, per quanto riguarda il personale, a dirigenti e docenti, ma comprensiva anche di educatori e personale Ata, nonché di famiglie, alunni e studenti. È un vero e proprio salto di qualità, il riconoscimento che trova per la prima volta attuazione formale di quanto stabilito dalla nostra Carta costituzionale, che ha dato alla comunità di riferimento della scuola il compito di perseguire in autonomia gli obiettivi dell'istruzione di una scuola aperta a tutti.
Oggi si richiede l'impegno dei docenti e di tutti gli operatori della scuola che, in collaborazione con le istituzioni sociali ed educative, in una nuova dimensione di integrazione fra scuola e territorio, possa concorrere al progresso e alla crescita della società (art. 4 della Costituzione).
Si parlerà dell'introduzione del concetto di "comunità educante" con Dario Missaglia, presidente di Proteo Fare Sapere.

10.00 - 13.30
Il tema delle riforme
Seminario: Esiste una comunità educante?
A cura della Segreteria Regionale - Dario Missaglia, presidente di Proteo Fare Sapere

 

Allegati

Top