Menu

> Europanews > Lettera di David Maria Sassoli in relazione al nostro Protocollo pedagogico

Europanews

05 Febbraio 2021

Lettera di David Maria Sassoli in relazione al nostro Protocollo pedagogico

Pubblichiamo la lettera che David Maria Sassoli, presidente del Parlamento europeo, ha inviato all'Associazione Proteo Fare Sapere, in relazione al Protocollo pedagogico.

Dear Mr Missaglia,
I would like to thank you for your letter and salute the creativity and resourcefulness shown by your institution and teachers in adapting to online and distance learning. Education is undergoing radical transformation and we need to make sure that things will not just return the way they were before Covid-19.

Bearing in mind that education remains a core competence of the Member States, the European Union can however support, coordinate and complement their action.
I am convinced policy-makers jointly with education professionals in all a our Member States will take this opportunity to reimagine what education can and should be in the 21st century, including on pedagogic priorities as well as on the necessary investments.

In its resolution on the future of european education in the context of Covid-19¹ 1 adopted on 22 october 2020, the Euoropean Parliament is aware that the pandemic exacerbated inequalities in EU, making it difficult for many to access school education. It called for the digital gap in Europe to be closed and recalled that well functioning education and training systems require high levels of public investement. In this regard, i am very pleased that the European Parliament succeeded in increasing the overwall envelopes for the programmes related to education such as Erasmus+ and Horizon Europe in the final agreement on the multi-annual framework for 2021-2027.

On the substance, the European Parliament will also have the opportunity to express its opinion on this important matter in the coming months on the commission communication on the european education area and its digital education action plan (2021-2027) reflecting on the lessons learned from the coronavirus crisis.

Thank you for your strong commitment to this necessary reflection.
I have forwarded your letter for information to the Committee on Culture and Education.

Your sincerely
David Maria Sassoli

¹ The future of European education in the context of COVID-19. European Parliament resolution of 22 October 2020


Egregio Signor Missaglia,
Vorrei ringraziarvi per la vostra lettera e congratularmi per la creatività e l'intraprendenza mostrate dalla vostra istituzione e dagli insegnanti nell'adattarsi all'apprendimento online e a distanza.
L'istruzione sta subendo una radicale trasformazione e dobbiamo assicurarci che le cose non tornino come prima del Covid-19.

Tenendo presente che l'istruzione rimane una competenza fondamentale degli Stati membri, l'Unione europea può tuttavia sostenere, coordinare e integrare la loro azione. Sono convinto che i responsabili politici, insieme ai professionisti dell'istruzione, in tutti i nostri Stati membri, coglieranno l'occasione per ripensare ciò che l'istruzione può e deve essere nel XXI secolo, anche per quanto riguarda le priorità pedagogiche e gli investimenti necessari.

Nella sua risoluzione sul futuro dell'istruzione europea nel contesto del Covid-19¹, adottata il 22 ottobre 2020, il Parlamento europeo è consapevole che la pandemia ha aggravato le disuguaglianze nell'UE, rendendo difficile per molti accedere all'istruzione scolastica.
Il Parlamento chiede di colmare il divario digitale in Europa e ricorda che sistemi di istruzione e formazione ben funzionanti richiedono elevati livelli di investimenti pubblici. A questo proposito, sono molto lieto che il Parlamento europeo sia riuscito ad aumentare le dotazioni in eccesso per i programmi relativi all'istruzione come Erasmus+ e Horizon Europe nell'accordo finale sul quadro pluriennale per il 2021-2027.

Il Parlamento europeo avrà anche l'opportunità di esprimere il suo parere su questa importante questione, nei prossimi mesi, nella comunicazione della Commissione sullo spazio europeo dell'istruzione e sul suo piano d'azione per l'istruzione digitale (2021-2027), riflettendo sugli insegnamenti tratti dalla crisi del coronavirus.

Grazie per il vostro forte impegno su questa necessaria riflessione.
Ho trasmesso la sua lettera per informazione alla Commissione per la cultura e l'istruzione.

Cordiali saluti
David Maria Sassoli

¹ The future of European education in the context of COVID-19. European Parliament resolution of 22 October 2020

Top