Menu

> Attività > Corsi in programma > Archivio Corsi > Professionalità docente: materiali per una politica rivendicativa

Attività

Professionalità docente: materiali per una politica rivendicativa

Data: 21 mar 2017
Regione: piemonte

Torino 21 marzo

Proteo Fare Sapere e FLC CGIL Piemonte organizzano un seminario su 

Professionalità docente: materiali per una politica rivendicativa

Il seminario si terrà a Torino il 21 marzo dalle ore 9:00 alle 14:00 presso IIS Avogadro Corso S. Maurizio, 8

Programma del Seminario

Ore 9.00 Accoglienza e registrazione dei partecipanti

Ore 9.30 Saluti Tommaso De Luca, Dirigente scolastico IIS Avogadro 

               Massimo Pozzi, Segretario Generale CGIL Piemonte

Ore 9.45 Professionalità e contratto nel lavoro educativo. Relazione introduttiva e coordinamento dei lavori Igor Piotto, Segretario Generale FLC CGIL Piemonte

Ore 10.15 La formazione come leva per valorizzare la professionalità del docente Fabrizio Manca, Direttore USR Piemonte

Ore 10.45 Il docente tra le attività d'insegnamento e quelle funzionali all'insegnamento. I nuovi scenari Pino Patroncini, Vice Presidente PROTEO FARE SAPERE nazionale

Coffee Break

Ore 11.15 Problemi di valutazione del lavoro docente Gian Carlo Cerruti Docente Università di Torino, studioso di sociologia dell'organizzazione

Ore 11.45 Valorizzazione della professionalità insegnante nel processo di valorizzazione della scuola Domenico Chiesa, Docente CIDI, studioso di pedagogia

Ore 12.15 L'organizzazione del lavoro e la professionalità come chiavi per rinnovare la scuola Francesco Sinopoli, Segretario Generale FLC CGIL

Ore 12.45 Interventi dei partecipanti e dibattito

Ore13.30 Conclusioni Susanna Camusso, Segretaria Generale CGIL

Ore 14,00 Chiusura dei lavori

Per informazioni e adesioni piemonte@flcgil.it

Per partecipare in caso di impegni di servizio: Proteo Fare Sapere è un’associazione riconosciuta dal MIUR quale soggetto qualificato per l'aggiornamento e la formazione del personale della scuola ai sensi della direttiva 170/2016 del Decreto Miur n.177/2000 e DM del 08/06/2005; ed è inserita nel Comitato delle Associazioni professionali dei docenti e dei dirigenti scolastici (Decreto Miur n.34/2010). I corsi proposti, essendo organizzati da soggetto qualificato per l’aggiornamento, sono automaticamente autorizzati ai sensi degli artt. 64 e 67 CCNL 2006/2009 del Comparto Scuola e art. 21 CCNL 2002/2005 Area V della Dirigenza Scolastica con esonero dal servizio e con sostituzione ai sensi della normativa sulle supplenze brevi.

Allegati

Top