Menu

> Corsi > Corsi in programma > Archivio Corsi > "Tirocinio Formativo Attivo sostegno" - Pescara

Corsi

"Tirocinio Formativo Attivo sostegno" - Pescara

Data: 09 mar 2019 - 05 apr 2019
Regione: abruzzo
Destinatari: Docentiinteressati
Argomenti: TFA sostegno

Dal 9 marzo al 5 aprile 2019 l'Associazione professionale Proteo Fare Sapere Pescara e la FLC CGIL Pescara organizzano il corso di preparazione per il superamento del test preliminare del

Tirocinio Formativo Attivo sostegno

Le giornate di incontro si terranno dal 9 marzo al 5 aprile 2019 presso la sede della CGIL di Pescara.
Per l'Abruzzo saranno disponibili 250 posti: 75 infanzia, 110 primaria, 40 secondaria I grado, 50 secondaria II grado.

Programma

  • 9 marzo, 9.00-13.00
    Il profilo dell'insegnante di sostegno: competenze socio-psicopedagogiche - Stefania Catalano
  • 13 marzo, 15.30-18.30
    Competenze organizzative in riferimento all'organizzazione scolastica e aspetti giuridici dell'autonomia scolastica - Piero Natale, già DS
  • 22 marzo, 15.30-18.30
    Competenze didattiche. Le metodologie e le strategie inclusive - Ettore D'Orazio, DS
  • 23 marzo, 9.00-13.00
    La valutazione inclusiva e prove equipollenti - Stefania Catalano
  • 29 marzo, 15.30-18.30
    Competenze linguistiche e comprensione dei testi: come funzionano i questionari, esercitazioni - Alfa Licia Gabriele
  • 5 aprile, 15.30-18.30
    Esercitazioni/test - Alfa Licia Gabriele

Costi

  • Per gli iscritti alla FLC CGIL la quota è di 72 € 
  • Per i non iscritti alla FLC CGIL la quota è di 120 €

Le quote sono comprensive dell’iscrizione a Proteo per l’anno 2019.

Modalità di pagamento

  • Carta del docente
  • Bonifico bancario presso Banco Poste Pescara
    Beneficiario: Associazione professionale Proteo Fare Sapere Pescara
    IBAN: IT07 M076 0115 4000 0005 5015 408
    Causale del versamento <Incontri di preparazione alle prove di preselezione TFA sostegno 2019>
  • In contanti anche prima dell’inizio della prima lezione e sarà rilasciata regolare ricevuta.

Verrà rilasciato attestato di partecipazione.

L’iniziativa, essendo organizzata da soggetto qualificato per l’aggiornamento (DM 08.06.2005 e Direttiva MIUR 170/2016), è automaticamente autorizzata ai sensi degli artt. 64 e 67 CCNL 2006/2009 del Comparto Scuola, con esonero dal servizio e con sostituzione ai sensi della normativa sulle supplenze brevi. È altresì valida per l’aggiornamento dei dirigenti scolastici ai sensi dell’art. 21 del CCNL 2002 – 2005 dell’Area V e prevede l’autorizzazione alla partecipazione in orario di servizio.

Allegati

Top