Menu

> Corsi > Corsi in programma > Archivio Corsi > Che scuola è la Buona Scuola? Seminario sulla Legge 107/2015

Corsi

Che scuola è la Buona Scuola? Seminario sulla Legge 107/2015

Data: 26 gen 2016
Regione: puglia
Argomenti: legge107/2015

Taranto 26 gennaio

Proteo Fare Sapere  e la FLC CGIL Taranto organinzzano il Seminario di approfondimento sulla Legge 107/2015

CHE SCUOLA E’ LA “BUONA SCUOLA” ?

Il seminario si terrà a Taranto il 26 gennaio dalle ore 9 alle 17 presso IISS “Pacinotti” -  Taranto, Via Lago Trasimeno

Programma 

Ore 9.00 - Registrazione dei partecipanti

Ore 9.30 - Saluto               Cataldo Rusciano - Dirigente U.S.T. VII – Taranto

                Introduzione      Giuseppe Abrescia - Presidente Proteo Fare Sapere Taranto

                                        Angela Dragone -   Segretario Generale Provinciale FLC Cgil Taranto

Ore 10.00 – Relazione:  “I processi decisionali e le relazioni tra gli organi dell'istituzione  scolastica alla luce della L. 107/2015. Analisi critica e opportunità"  Anna Armone - Direttore Rivista Scienza dell’amministrazione scolastica

Ore 11.00 – Relazione :  “Legge 107 e democrazia: quello che lo slogan nasconde.”  Antonio Natalicchio – Responsabile Dirigenti Scolastici FLC-Cgil Puglia

Ore 11.45 – Dibattito

Ore 13.00 – Pausa pranzo - buffet

Ore 14.30 – Relazione:  “Riconoscimento professionale e valorizzazione del merito: la valutazione dei docenti “ Antonio Valentino -  Vicepresidente Proteo Fare Sapere Lombardia​           

Ore 15.15  – Dibattito

Ore 16.30 – Conclusioni  Gianni Carlini - Responsabile Nazionale Dirigenti Scolastici FLC-Cgil

Ore 17.00 –  Chiusura dei lavori e consegna degli attestati di partecipazione

L’iscrizione  al seminario è obbligatoria  e  dovrà essere effettuata entro venerdì  22  gennaio tramite la scheda allegata, da inviare compilata via emailproteotaranto@gmail.com .

L’Associazione Proteo è soggetto qualificato per l’aggiornamento e la formazione del personale della scuola ed è inserita nell’elenco definitivo del M.I.U.R. ai sensi del D.M. 177/2000 e del D.M. dell’8/06/05. L'iniziativa si configura come attività di formazione e aggiornamento (artt. 64 e 67 del CCNL 2006-09) con esonero dal servizio e con sostituzione ai sensi della normativa sulle supplenze brevi  e  come formazione e aggiornamento dei Dirigenti Scolastici ai sensi dell'art. 21 del CCNL2002-05 dell'Area V e dispone dell’autorizzazione alla partecipazione in orario di servizio.

 

Allegati

Top