Menu

> Corsi > Corsi in programma > Archivio Corsi > "Il sostegno didattico agli alunni con disabilità" - Catania

Corsi

"Il sostegno didattico agli alunni con disabilità" - Catania

Data: 01 mar 2019
Regione: sicilia
Destinatari: Docentiinteressati
Argomenti: TFA sostegno

A partire dal 1° marzo 2019 l'Associazione professionale Proteo Fare Sapere Catania, in collaborazione con la FLC CGIL Catania, organizza il corso di preparazione per il superamento del test preliminare per l’accesso al TFA

Il sostegno didattico agli alunni con disabilità

I sette incontri si terranno a partire dal 1° marzo 2019, per un totale di 21 ore, a Catania. Il primo incontro si svolgerà il 1° marzo 2019, dalle 15.30 alle 18.30, presso l'IC "Musco" di Catania.

Contenuti

  • Profilo delle funzioni del docente di sostegno
  • Competenze organizzative e giuridiche correlate al regime di autonomia delle istituzioni scolastiche
  • Competenze socio-psico-pedagogiche
  • Competenze su empatia e intelligenza emotiva
  • Competenze su creatività e pensiero divergente
  • Didattica delle discipline
  • Linguistica, grammatica e analisi del testo
  • Come affrontare un test a risposta multipla

Modalità di iscrizione

È necessario inviare la scheda di iscrizione, presente in allegato, all'indirizzo proteocatania@gmail.com.
Il corso verrà attivato al raggiungimento di un numero minimo di 20 iscritti.

Costi

  • Per gli iscritti alla FLC CGIL la quota è di 170 € 
  • Per i non iscritti alla FLC CGIL la quota è di 290 €

Le quote sono comprensive dell’iscrizione a Proteo per l’anno 2019.
È possibile iscriversi alla FLC CGIL compilando il modulo di adesione e versando una quota di 26 € se si è disoccupati, o firmando una delega alla FLC CGIL se si è docenti a tempo indeterminato o con supplenza annuale.

Modalità di pagamento

  • Bonifico bancario intestato a Proteo Fare Sapere Catania
    Credito Siciliano
    IBAN IT 55 U 05216 26102 00000 8012299

    Causale: incontri di preparazione TFA sostegno 2019
  • In contanti presso la sede del corso in occasione degli incontri

L’iniziativa, essendo organizzata da soggetto qualificato per l’aggiornamento (DM 08.06.2005 e Direttiva MIUR 170/2016), è automaticamente autorizzata ai sensi degli artt. 64 e 67 CCNL 2006/2009 del Comparto Scuola, con esonero dal servizio e con sostituzione ai sensi della normativa sulle supplenze brevi. È altresì valida per l’aggiornamento dei dirigenti scolastici ai sensi dell’art. 21 del CCNL 2002 – 2005 dell’Area V e prevede l’autorizzazione alla partecipazione in orario di servizio.

Top