Menu

> Corsi > Corsi in programma > Archivio Corsi > La scuola inclusiva. Incontri di preparazione al corso di specializzazione per il sostegno (TFA V ciclo)- Pisa

Corsi

La scuola inclusiva. Incontri di preparazione al corso di specializzazione per il sostegno (TFA V ciclo)- Pisa

Data: 04 mar 2020 - 18 mar 2020
Regione: toscana
Destinatari: interessati
Argomenti: TFA sostegno

Dal 4 al 18 marzo 2020 l'Associazione professionale Proteo Fare Sapere Pisa e la FLC CGIL Pisa, in collaborazione con la FLC CGIL Pisa, propone il corso di formazione per il sostegno (TFA V ciclo)

La scuola inclusiva

Le giornate di incontro si terranno dal 4 al 18 marzo 2020, dalle 15.30 alle 18.30, presso l'Aula magna dell'ICR Fucini di Pisa. 

Prove concorsuali

Per accedere ai corsi di specializzazione gli aspiranti dovranno superare le prove d’accesso, che consistono in:
• un test preliminare (differenziato per ordine e grado)
• una prova scritta
• una prova orale.
Le prove d’accesso sono organizzate dalle Università. È bene prendere visione dei bandi sul sito degli Atenei.
Il test preliminare è costituito da 60 quesiti a risposta multipla con cinque opzioni di risposta, fra le quali il candidato deve individuare quella corretta (una soltanto dunque). Venti (almeno) dei sessanta quesiti riguardano le competenze linguistiche e la comprensione dei testi in lingua italiana. Sono ammessi alla prova scritta un numero di candidati pari al doppio dei posti disponibili nella singola sede per gli accessi, nonché coloro i quali abbiano conseguito il medesimo punteggio dell’ultimo degli ammessi. Il test preliminare e la prova scritta vertono su competenze organizzative e giuridiche correlate al regime di autonomia delle istituzioni scolastiche; competenze su empatia e intelligenza emotiva; competenze su creatività e pensiero divergente; competenze didattiche.
In Toscana i posti messi a concorso sono 400 a Firenze, 200 a Pisa, 300 a Siena.
Le selezioni si svolgeranno il 2 e il 3 aprile 2020.

Proposta formativa

Obiettivi: fornire le conoscenze necessarie, in coerenza con il programma del bando.
Modalità di fruizione: in presenza
Strumenti

  • 5 incontri in presenza di 3 h ciascuno per complessive 15 ore, 15.30-18.30
  • ​​Materiali di approfondimento e di studio sugli argomenti del programmaü
  • ​Un pacchetto di esercitazioniü
  • Simulazioni finali

Programma

4 marzo  15.30-18.30
Competenze didattiche: le teorie dell’apprendimento e loro esponenti più importanti: le metodologie didattiche - Luana Collacchioni, Università di Firenze
5 marzo  15.30-18.30
Empatia e intelligenza emotiva - Luana Collacchioni, Università di Firenze
9 marzo  15.30-18.30
Competenze organizzative in riferimento alla organizzazione scolastica e agli aspetti giuridici concernenti l’autonomia scolastica - Nella De Angeli, DS
12 marzo 15.30-18.30
Creatività e pensiero divergente - Luana Collacchioni, Università di Firenze
18 marzo 15.30.18.30
Il sostegno: normativa di riferimento, gli strumenti di integrazione degli alunni disabili, PEI, PAI, GLI, ecc., le varie forme di disabilità - Barbara Falcone, docente di sostegno, responsabile CTS Arezzo

Le esercitazioni

Sono pensate per

  • prendere confidenza con le tipologie di quesiti
  • ​valutare le proprie conoscenze
  •  allenarsi a rispondere in 2 minuti.

Le esercitazioni sono costituite da una parte comune (comprensione del testo e competenze linguistiche) e da una parte differenziata per ordine e grado (competenze didattiche, empatia e intelligenza emotiva, creatività e pensiero divergente, normativa) per ca. 800 quesiti.

Modalità di iscrizione

È necessario inviare, entro il 29 febbraio, all'indirizzo proteopisa@gmail.com
- la scheda di adesione in allegato o da scaricare al link: https://urly.it/34c2_
- la copia del bonifico o il buono generato dalla carta docente
L’iscrizione si intende accettata salvo diversa comunicazione da parte di Proteo. Il corso sarà attivato con un numero minimo di 30 iscritti e un massimo di 50. Al termine delle iscrizioni sarà data tempestiva comunicazione. In caso di mancata attivazione del corso il contributo sarà integralmente rimborsato.

Costi

  • Per gli iscritti alla FLC CGIL il contributo è di 60 €
  • Per i non iscritti alla FLC CGIL il contributo è di 100 €

Coloro che sono già iscritti all'Associazione per l'anno 2020 sono tenuti a detrarre 10 € dalla quota di partecipazione.

Modalità di pagamento

  • Bonifico bancario
    Beneficiario: proteofaresapere pisa
    Banca: MPS di Pisa, agenzia sede, Lungarno Pacinotti 9
    IBAN: IT 64 O 01030 14000 000003200119 (dopo 64 viene una O)
    Causale: TFA sostegno V ciclo
  • Carta del docente

Verrà rilasciato attestato di partecipazione.

Responsabile del corso: Carmelo Smeriglia, proteopisa
Tutor d’aula: Silvia Ventura
INFO: per il corso Carmelo Smeriglia, proteopisa@gmail.com. cell.388-5861549
per i requisiti di accesso: Raffaella Ioannone, flcgil pisa 050-515221 – cell. 345-5962024

L’iniziativa, essendo organizzata da soggetto qualificato per l’aggiornamento (DM 08.06.2005 e Direttiva MIUR 170/2016), è automaticamente autorizzata ai sensi degli artt. 64 e 67 CCNL 2006/2009 del Comparto Scuola, con esonero dal servizio e con sostituzione ai sensi della normativa sulle supplenze brevi. 

Allegati

Top