Menu

> Corsi > Corsi in programma > Archivio Corsi > “A scuola di emozioni: le emozioni fanno scuola” - L'Aquila

Corsi

“A scuola di emozioni: le emozioni fanno scuola” - L'Aquila

Data: 10 gen 2019
Regione: abruzzo

A partire dal 10 gennaio 2019 l'Associazione professionale Proteo fare Sapere L'Aquila e la FLC CGIL L'Aquila organizzano il corso

A scuola di emozioni: le emozioni fanno scuola

Gli otto incontri si terranno a partire dal 10 gennaio 2019, per un totale di 24 ore, presso la Casa del Volontariato dell'Aquila e sono rivolti a docenti e dirigenti delle scuole di ogni ordine e grado.
Il tema dell’importanza di curare il profilo emozionale del bambino e del ragazzo da tempo viene considerato centrale per un'impostazione scolastica che voglia offrire una relazione con lo studente in modo autentico. Adesso lo è ancora di più: ce lo suggerisce la Danimarca che ha abbattuto il fenomeno del bullismo da quando ha dato una fisionomia alla scuola privilegiando l’aspetto dell’empatia, dell’autostima, della socialità, dell’autenticità: tutte componenti che concorrono a uno scopo: far stare bene l’alunno, metterlo davvero a suo agio.

Obiettivi

  • Sviluppare la capacità di interpretare gli stati d'animo che vivono gli studenti;
  • Acquisire la capacità di interpretare e gestire i propri stati d’animo e le proprie emozioni;
  • Sviluppare empatia con gli studenti attraverso la lettura delle emozioni;
  • Rendere complementare il messaggio didattico e il processo cognitivo.

Contenuti

Dall’ansia all’autostima, dal buonumore alla capacità critica, dall’entusiasmo all’empatia, dall’uso di internet alla riscoperta del ruolo della lettura, dalla motivazione alla noia, dalla pigrizia al quoziente emotivo, dalla resilienza alla socialità, dalla tenacia alla valorizzazione dell’alunno.

Modalità di iscrizione

Modalità di iscrizione

È necessario inviare la scheda di adesione allegata, entro il 20 dicembre, al seguente indirizzo: laquila@proteofaresapere.it.

Costi

  • Per gli iscritti alla FLC CGIL la quota è di 150 €, comprensiva della tessera Proteo 2019;
  • Per i non iscritti alla FLC CGIL la quota è di 250 €, comprensiva della tessera Proteo 2019.

Modalità di pagamento

  • Carta del docente;
  • Bonifico;
  • In contanti o tramite assegno al primo incontro.

L’iniziativa, essendo organizzata da soggetto qualificato per l’aggiornamento (DM 08.06.2005 e Direttiva MIUR 170/2016), è automaticamente autorizzata ai sensi degli artt. 64 e 67 CCNL 2006/2009 del Comparto Scuola, con esonero dal servizio e con sostituzione ai sensi della normativa sulle supplenze brevi. È altresì valida per l’aggiornamento dei dirigenti scolastici ai sensi dell’art. 21 del CCNL 2002 – 2005 dell’Area V e prevede l’autorizzazione alla partecipazione in orario di servizio.

Allegati

Top