Menu

> Corsi > Corsi in programma > Archivio Corsi > Fare scuola in carcere anche al tempo del Covid

Corsi

Fare scuola in carcere anche al tempo del Covid

Data: 17 dic 2020
Regione: piemonte
Destinatari: Docentiinteressati

Il 17 dicembre 2020 l'Associazione professionale Proteo Fare Sapere Torino, in collaborazione con la FLC CGIL Torino e il CIDI Torino, organizza il seminario formativo

Fare scuola in carcere anche al tempo del Covid

L'incontro online si terrà il 17 dicembre 2020, dalle 15.00 alle 19.00.

Programma

15.00 Saluti

  • Claudia Dogliani, presidente CIDI Torino
  • Luisa Limone, segretaria generale FLC CGIL Piemonte
  • Dario Missaglia, presidente nazionale Proteo Fare Sapere

15.30 Presentazione e coordinamento dei lavori - Massimiliano Rebuffo, segretario generale FLC CGIL Torino

15.40 La conoscenza come percorso di reinserimento dell’autore di reato - Mauro Palma, garante nazionale dei diritti delle persone private della libertà personale

16.10 Progettare il futuro con istruzione e formazione - Alessandro Rapezzi, segretario nazionale FLC CGIL

16.40 La scuola si mette alla prova - Domenico Chiesa, insegnante CIDI

17.10 Tavola Rotonda Fare scuola in carcere tra esperienze e punti di vista

  • Silvia Grivet, docente – CPIA 1 – Torino
  • Maria Teresa Milanese, docente – CPIA 1 – Torino
  • Paolo Tazio, dirigente scolastico – CPIA 1 – Torino
  • Gianna Cannì, docente – IIS Giulio – Torino
  • Sergio Franzoso, docente – Fondazione Casa di Carità Arti e Mestieri – sede di Ivrea
  • Guido Gallione, docente – IIS Plana – Torino
  • Nadia Bertuglia, docente – Primo Liceo Artistico – Torino
  • Annalisa Gallo, docente – Primo Liceo Artistico – Torino

Coordina Fabiana Fabiani, formatrice volontaria Se non sai non sei SPI CGIL Torino

18.30 Interventi e contributi dei partecipanti

19.00 Chiusura dei lavori

Modalità di iscrizione

È necessario compilare, entro il 15 dicembre, il modulo online cliccando qui.

Il link di accesso sarà inviato ai partecipanti una volta compilato il modulo di iscrizione.
Qualora il numero dei partecipanti fosse superiore alla capienza della sala virtuale verrà allestita una diretta streaming.

L’iniziativa, essendo organizzata da soggetto qualificato per l’aggiornamento (DM 08.06.2005 e Direttiva MIUR 170/2016), è automaticamente autorizzata ai sensi degli artt. 64 e 67 CCNL 2006/2009 del Comparto Scuola, con esonero dal servizio e con sostituzione ai sensi della normativa sulle supplenze brevi.

Foto creata da jcomp - it.freepik.com/foto/sfondo

Allegati

Top