Menu

> Corsi > Corsi in programma > Archivio Corsi > "I profughi palestinesi e il diritto al ritorno" - Cagliari

Corsi

"I profughi palestinesi e il diritto al ritorno" - Cagliari

Il 15 marzo 2019 l'Associazione professionale Proteo Fare Sapere Sardegna, in collaborazione con la FLC CGIL Cagliari e l'Associazione culturale Amicizia Sardegna Palestina, organizza il seminario

I profughi palestinesi e il diritto al ritorno

La giornata di incontro si terrà il 15 marzo 2019, dalle 8.30 alle 13.30, presso la sala "Nanni Loy" dell'ERSU di Cagliari ed è rivolta al personale delle scuole di ogni ordine e grado.

Interventi

  • I profughi palestinesi: da dove vengono, dove sono, quanti sono - Wasim Dahmash, IULM di Roma
  • Nascere in Palestina, vivere altrove - Fawzi Ismail, presidente Sardegna Palestina
  • Nascere in un campo profughi - Ibrahim Nasrallah, poeta e scrittore palestinese
  • Istruzione e attività formative nei campi profughi palestinesi in Libano. Il ruolo dell'UNRWA e delle associazioni culturali Pamela Murgia, UPF di Barcellona
  • Sempre nel posto sbagliato. Rifugiati palestinesi in Libano; tanti esili, un solo ritorno - Anna Maria Brancato, dottoressa di ricerca dell'Università degli Studi di Cagliari
  • Basic law luglio 2018, art. 5: Lo Stato è aperto all'immigrazione ebraica e al ritorno degli esuli - Ugo Giannangeli, avvocato
  • Gaza, la Grande marcia del ritorno - Giuditta Brattini, Associazione Gazzella Onlus
  • Scrivere nelle lingue d'esilio - Giuseppe Pusceddu, docente ITI "Giua" di Cagliari

Modalità di iscrizione

È necessario inviare la scheda di iscrizione allegata, entro il 13 marzo, all'indirizzo flccaformazionedocenti@tiscali.it o tramite fax al numero 070280729.

Verrà rilasciato attestato di partecipazione.

L’iniziativa, essendo organizzata da soggetto qualificato per l’aggiornamento (DM 08.06.2005 e Direttiva MIUR 170/2016), è automaticamente autorizzata ai sensi degli artt. 64 e 67 CCNL 2006/2009 del Comparto Scuola, con esonero dal servizio e con sostituzione ai sensi della normativa sulle supplenze brevi. È altresì valida per l’aggiornamento dei dirigenti scolastici ai sensi dell’art. 21 del CCNL 2002 – 2005 dell’Area V e prevede l’autorizzazione alla partecipazione in orario di servizio.

Allegati

Top