Menu

> Corsi > Corsi in programma > Archivio Corsi > "Preparazione al corso di specializzazione per il sostegno" - Arezzo

Corsi

"Preparazione al corso di specializzazione per il sostegno" - Arezzo

Data: 21 mar 2019 - 06 apr 2019
Regione: toscana
Destinatari: Docentiinteressati
Argomenti: TFA sostegno

Dal 21 marzo al 6 aprile 2019 l'Associazione professionale Proteo Fare Sapere organizza la

Preparazione al corso di specializzazione per il sostegno

Le giornate di incontro si terranno dal 21 marzo al 6 aprile 2019, dalle 15.00 alle 18.00, presso la sede della CGIL di Arezzo.

Programma

  • 21 marzoL’intelligenza emotiva, l’empatia e le competenze psico-pedagogico-didatticheLuana Collacchioni, Università di Firenze
  • 25 marzoCompetenze organizzative del sistema scolastico e aspetti giuridici dell’Autonomia scolastica Giancarlo Cerini, già Dirigente tecnico del MIUR, formatore, pubblicista
  • 28 marzoLa normativa relativa alla disabilità. Le competenze socio-psico-pedagogiche con riferimenti ai diversi ordini scolastici • Parte prima - Barbara Falcone, coordinatrice del CTS di Arezzo
  • 1° aprileLa normativa relativa alla disabilità. Le competenze socio-psico-pedagogiche con riferimenti ai diversi ordini scolastici • Parte seconda - Barbara Falcone, coordinatrice del CTS di Arezzo
  • 5 aprileLa normativa relativa alla disabilità. Le competenze socio-psico-pedagogiche con riferimenti ai diversi ordini scolastici • Parte terza - Barbara Falcone, coordinatrice del CTS di Arezzo
  • 6 aprileCreatività e pensiero divergente, le competenze psico-pedagogico-didatticheLuana Collacchioni, Università di Firenze

Costi

  • Per gli iscritti alla FLC CGIL la quota è di 90 €
  • Per i non iscritti alla FLC CGIL la quota è di 150 €

La quota è comprensiva dell'iscrizione a Proteo Fare Sapere 2019.

Modalità di pagamento

Bonifico bancario a Proteo Fare Sapere Arezzo, via Monte Cervino, 24
Banca di Anghiari e Stia, via Monte Cervino Arezzo
Codice IBAN: IT 45R0834514100000000053879
Causale del versamento: Preparazione al corso TFA

Chi intende confermare l’iscrizione deve solo effettuare il bonifico, farne una copia cartacea e consegnarla giovedì 21 marzo in occasione del primo incontro, assicurandosi che sia riportato il codice CRO.

Verrà rilasciato attestato di frequenza se il corsista non avrà superato il 25% di assenze.

L’iniziativa, essendo organizzata da soggetto qualificato per l’aggiornamento (DM 08.06.2005 e Direttiva MIUR 170/2016), è automaticamente autorizzata ai sensi degli artt. 64 e 67 CCNL 2006/2009 del Comparto Scuola, con esonero dal servizio e con sostituzione ai sensi della normativa sulle supplenze brevi. È altresì valida per l’aggiornamento dei dirigenti scolastici ai sensi dell’art. 21 del CCNL 2002 – 2005 dell’Area V e prevede l’autorizzazione alla partecipazione in orario di servizio.

Allegati

Top