Menu

> Attività > Corsi in programma > Archivio Corsi > Valutazione delle competenze attraverso i compiti autentici

Attività

Valutazione delle competenze attraverso i compiti autentici

Data: 07 mar 2017 - 28 apr 2017
Regione: toscana
Destinatari: Docenti

Pisa dal 7 marzo

L’Associazione Professionale Proteo Fare Sapere, inserita nell’elenco MIUR fra i soggetti qualificati per la Formazione, organizza un corso di formazione per i docenti del I e del II ciclo di istruzione.

Valutazione delle competenze attraverso i compiti autentici

Il corso si terrà a Pisa dal 7 marzo al 28 aprile  (7 marzo e 14 marzo 2017 dalle ore 16.00 alle 18.00 - 21 marzo, 4 aprile, 19 aprile e 28 aprile  dalle ore 15.30 alle ore 18.30). Sede del corso: PISA, Camera del Lavoro , Salone F. Baroni, Viale Bonaini 71 (la Camera del Lavoro si trova a 200 m dalla stazione ferroviaria di Pisa).

Contenuti:

  • Teorie della valutazione degli apprendimenti: testing assessment e authentic assessment

  • Funzioni della valutazione: diagnostica, formativa sommativa

  • Valutazione degli apprendimenti e valutazione delle competenze

  • Valutare le competenze di base e le competenze chiave di cittadinanza

  • Progettazione, valutazione e certificazione delle competenze  Costruzione di rubriche valutative secondo il modello VA.R.C.CO.

  • Costruzione di compiti autentici per valutare le competenze in diverse discipline

Attività previste:

1) Interventi in plenaria

2) Laboratori per la progettazione di rubriche valutative e compiti autentici

3) Predisposizione di materiali e griglie di progettazione

4) Indicazioni bibliografiche di riferimento

Organizzazione delle attività di formazione:

- 2 incontri in plenaria su:

          1) “La valutazione delle competenze: dalle Indicazioni Nazionali alla certificazione delle competenze” 7 marzo 2017 (16.00-18.00)

          2) “Rubriche valutative e compiti autentici: come progettarli e impiegarli per la valutazione delle competenze del curricolo”14 marzo 2017                    (16.00-18.00) (4 ore, 2 incontri di 2 ore)

- Laboratori di progettazione di rubriche valutative compiti autentici (articolati per discipline) (12 ore, 4 incontri di 3 ore) 21 marzo, 4 aprile, 19 aprile e 28 aprile 2017 (15.30-18.30)

- Attività di produzione elaborati e revisione materiali a distanza: (6 ore)

Durata delle attività di formazione: 16 ore in presenza e 6 ore a distanza per un totale di ore 22

Formatore: Prof. Davide Capperucci, Docente di Pedagogia Sperimentale e Teorie e metodi di progettazione e valutazione scolastica del Dipartimento di Scienze della Formazione e Psicologia (SCIFOPSI) dell’Università di Firenze

Prodotti: tutti i materiali saranno postati sulla piattaforma proteo. Dopo il primo incontro i partecipanti al corso riceveranno username e password per accedervi.

Numero partecipanti: il corso sarà attivato con un numero minimo di 25 partecipanti. Numero massimo 50. Le iscrizioni saranno prese in considerazione secondo l’ordine di arrivo.

Contributo: € 70 00 + € 10.00 della tessera annuale a proteo per l’a.s.2016-2017 (per chi non ne fosse ancora in possesso). Per gli iscritti alla Flc-Cgil l’importo è di € 45.00 + € 10.00 della tessera. L’importo potrà essere versato o con la carta docente oppure con bonifico bancario. Maggiori informazioni su come effettuare il pagamento dopo la chiusura delle iscrizioni.

Modalità di iscrizione: per iscriversi è necessario inviare la scheda allegata o da richiedere per e-mail a pisa@proteofaresapere.it oppure - per fax al nr. 050-515203. - Le iscrizioni si chiuderanno il 25 febbraio 2017.

IMPORTANTE: AL TERMINE DELLE ISCRIZIONI PROTEOFARESAPERE PISA PROVVEDERA’ A INFORMARE TUTTI I DOCENTI CHE HANNO INVIATO LA SCHEDA DI ADESIONE  SULL’ATTIVAZIONE DEL CORSO E SULLE MODALITA’ DI PAGAMENTO.   
AL TERMINE DEGLI INCONTRO SARA’ RILASCIATO ATTESTATO DI FREQUENZA  

Responsabile del corso: Iria Giannarelli (cell.339-2781640) INFO: pisa@proteofaresapere.it  

Per partecipare al corso in caso di impegni di servizio: l’iniziativa essendo organizzata da soggetto qualificato per l’aggiornamento (Direttiva 170/2016 - DM 08.06.2005) è automaticamente autorizzata ai sensi degli artt. 64 e 67 CCNL 2006/2del Comparto Scuola), con esonero dal servizio e con sostituzione ai sensi della normativa sulle supplenze brevi e come formazione e aggiornamento dei Dirigenti Scolastici ai sensi dell'art. 21 CCNL 15/7/2011 Area V e dispone dell’autorizzazione allapartecipazione in orario 

Allegati

Top