Menu

> Corsi > Corsi in programma > Archivio Corsi > Corso di preparazione al concorso straordinario per l’insegnamento nella scuola dell’infanzia e primaria -Pisa

Corsi

Corso di preparazione al concorso straordinario per l’insegnamento nella scuola dell’infanzia e primaria -Pisa

Data: 22 nov 2018 - 22 gen 2019
Regione: toscana
Destinatari: abilitatiDocenti

Dal 22 novembre al 22 gennaio Proteo Fare Sapere Pisa in collaborazione con la FLC CGIL Pisa organizza il 

Corso di preparazione al concorso straordinario per l’insegnamento nella scuola dell’infanzia e primaria.

Il corso si terrà a Pisa dal 22 novembre al 22 gennaio in 7 incontri in presenza per un totale di 21 ore /15:30-18:30) e 2 incontri di lingua inglese per un totale di ore 6  secondo il calendario sotto riportato presso Salone F. Baroni, Camera del Lavoro (CGIL), Viale Bonaini 71​

Programma:  

Giovedì 22 novembre 2018 – ore 15.30-18.30 Modelli teorici dell’apprendimento e Strategie didattico-metodologiche per l’insegnamento 

  • Teorie comportamentiste dell’apprendimento 
  • Teorie cognitiviste dell’apprendimento 
  • Teorie costruttiviste dell’apprendimento 
  • Dal programma al curricolo per competenze: competenze disciplinari e competenze di cittadinanza 
  • Modelli di progettazione curricolare 
  • Strategie didattiche trasmissive, empirico-sperimentali, collaborative 
  • Metodologie di insegnamento e tipologie di attività didattiche (lezioni, esercitazioni, simulazioni, attività di cooperative learning)

Giovedì 29 novembre 2018 – ore 15.30-18.30 Strumenti di verifica e valutazione degli apprendimenti e delle competenze

  • Prove tradizionali
  • Prove oggettive e semistrutturate
  • Prove del servizio nazionale di valutazione
  • Prove per la valutazione delle competenze: rubriche valutative e compiti di realtà
  • Valutazione degli apprendimenti e delle competenze
  • Funzioni della valutazione: diagnostica, formativa, sommativa
  • Valutazione e certificazione delle competenze
  • La valutazione degli esiti di apprendimento
  • Autovalutazione e miglioramento dei risultati di apprendimento: valore aggiunto e effetto scuola

Venerdì 7 dicembre 2018– ore 15.30-18.30 Progettazione di unità di apprendimento

  • Riferimenti alla normativa sulla progettazione curricolare sugli ordinamenti scolastici: Indicazioni Nazionali e Linee Guida
  • Fasi e elementi costitutivi della progettazione didattica
  • Modelli per la progettazione didattica: unità di apprendimento/competenza
  • Elementi strutturali della progettazione didattica: competenze, obiettivi di apprendimento attività, metodi, strumenti e modalità di verifica
  • Griglie per la progettazione di percorsi didattici
  • Progettazione di percorsi disciplinari
  • Elementi per un intervento didattico efficace 

Mercoledì 19 dicembre 2018 – ore 15.30-18.30 TIC e didattica / Alunni BES e DSA , alunni stranieri

Giovedì 10 gennaio 2019 – ore 15.30-18.30 Lavoro di gruppo sulla progettazione di una unità di apprendimento/competenza

Mercoledì 16 gennaio 2019 –ore 15.30-18.30 Simulazione guidata di una lezione (I incontro) Ogni docente a partire dall’unità di apprendimento progettata simulerà una “lezione” definendo gli elementi progettuali e didattici che la caratterizzano 

Martedì 22 gennaio 2019 – ore 15.30-18.30 Simulazione guidata di una lezione (II incontro) Ogni docente a partire dall’unità di apprendimento progettata simulerà una “lezione” definendo gli elementi progettuali e didattici che la caratterizzano

INCONTRI DI LIGUA INGLESE mercoledì 12 dicembre 15.30-18.30 e sabato 15 dicembre 15.00-18.00

Costi e informazioni : € 130,00 (gli iscritti alla Flc-Cgil, a seguito della convenzione, versano i 3/5 del contributo), comprensivo della tessera annuale a Proteo. Per informazioni proteopisa@libero.it 

Per partecipare in caso di impegni di servizio: l'Associazione Proteo è soggetto qualificato per la formazione riconosciuto dal MIUR (Direttiva MIUR 170/2016), inserito nel FONADDS delle Associazioni professionali dei docenti e dei dirigenti scolastici (Decreto Ministeriale n. 189 del 2 marzo 2018). L’iniziativa essendo organizzata da soggetto qualificato per l’aggiornamento (Direttiva MIUR n. 170 del 21/03/2016) è automaticamente autorizzata ai sensi degli artt. 64 e 67 CCNL 2006/2009 del Comparto Scuola,, con esonero dal servizio e con sostituzione ai sensi della normativa sulle supplenze brevi e come formazione e aggiornamento dei Dirigenti Scolastici ai sensi dell'art. 21 CCNL 15/7/2011 Area V e dispone dell’autorizzazione alla partecipazione in orario di servizio.

Allegati

Top