Menu

> Attività > Corsi in programma > Archivio Corsi > "Piccoli contagi creativi: idee didattiche divertenti per lo sviluppo del pensiero più atteso" - Siena

Attività

"Piccoli contagi creativi: idee didattiche divertenti per lo sviluppo del pensiero più atteso" - Siena

Data: 01 ott 2018 - 30 apr 2019
Regione: toscana
Destinatari: Docenti

Da ottobre 2018 ad aprile 2019 l'Associazione professionale Proteo Fare Sapere Siena organizza il corso di formazione

Piccoli contagi creativi:
idee didattiche divertenti per lo sviluppo del pensiero più atteso

Gli otto incontri si terranno a partire da ottobre 2018 fino ad aprile 2019 presso l'IC "Mattioli" di Siena. Sono rivolti ai docenti della scuola primaria e secondaria.
Il corso si propone di affrontare il tema della creatività su di un piano strettamente operativo, partendo dal presupposto che mentre la letteratura pedagogica da anni ne riconosce lʼurgenza, la pratica dʼaula fa ancora fatica a trovare spazi e forme adeguate allʼesercizio di questo tipo di pensiero. Si osserva uno scarto rilevante anche tra lʼenfasi con cui i programmi europei insistono sul suo valore strategico per la cittadinanza futura e la considerazione di cui le attività creative godono nelle nostre routine didattiche.

 

Il primo obiettivo del corso è quello di ascoltare e condividere ciò che si sta concretamente facendo nelle classi e nelle scuole senesi, il confronto delle esperienze costituirà già una prima occasione di contagio creativo.
A questo concorso di idee contribuirà poi la proposta metodologica del curatore, affinata in anni di insegnamento con gli alunni della scuola secondaria, proposta che, attraverso alcuni semplici passaggi, consente di innescare il pensiero creativo individuale per tradurre in forme diverse un input comune. Nel metodo proposto, dalla ricchezza delle scelte compiute e dallʼoriginalità delle soluzioni adottate per interpretare lo stimolo iniziale, si possono propagare coraggio ideativo, divergenza cognitiva, capacità di evocazione poetica, spesso sorprendenti. Le strade aperte dalle intuizioni individuali possono ampliare il terreno del gioco creativo, alzare/abbassare lʼorizzonte su aspetti trascurati dalla didattica tradizionale, favorendo il contagio.

Il primo incontro si terrà il 14 novembre, dalle 15.00 alle 17.00.

Modalità di iscrizione

È necessario inviare, entro il 10 ottobre 2018 all'indirizzo proteofaresaperesiena@gmail.com:

  • La scheda di adesione, presente in allegato;
  • La copia del bonifico o del bonus generato con la carta del docente.

Costi

  • Per i non iscritti alla FLC CGIL la quota è di 160 €;
  • Per gli iscritti alla FLC CGIL la quota è ridotta del 30 %.

Modalità di pagamento

  • Carta del docente;
  • Bonifico bancario
    IBAN: IT72F0103014200000012452730
    Banca: Monte dei Paschi di Siena
    Causale: Corso Piccoli disagi creativi Proteo Fare Sapere Siena.

Verrà rilasciato attestato di frequenza valido a tutti gli effetti di legge.

L’iniziativa, essendo organizzata da soggetto qualificato per l’aggiornamento (DM 08.06.2005 e Direttiva MIUR 170/2016), è automaticamente autorizzata ai sensi degli artt. 64 e 67 CCNL 2006/2009 del Comparto Scuola, con esonero dal servizio e con sostituzione ai sensi della normativa sulle supplenze brevi. È altresì valida per l’aggiornamento dei dirigenti scolastici ai sensi dell’art. 21 del CCNL 2002 – 2005 dell’Area V e prevede l’autorizzazione alla partecipazione in orario di servizio.

 

 

 

 

Top