Menu

> Corsi > Corsi in programma > Archivio Corsi > Convegno “All’Università gli studenti non conoscono la lingua italiana” Davvero? Perché? Cosa fare? La sfida dei 600

Corsi

Convegno “All’Università gli studenti non conoscono la lingua italiana” Davvero? Perché? Cosa fare? La sfida dei 600

Padova 16 maggio 

Proteo Fare Sapere, FLC CGIL E SASFAL CGIL Veneto organizzano il convegno 

“All’Università gli studenti non conoscono la lingua italiana” Davvero? Perché? Cosa fare? La sfida dei 600

Il cornvegno si terrà a Padova martedì 16 maggio dalle ore 8:30 alle 13:00 presso Fornace Carotta Via Siracusa 61

Nel febbraio scorso oltre 600 docenti universitari hanno rivolto un appello alla Ministra dell’istruzione denunciando che alla fine del percorso scolastico “troppi ragazzi scrivono male in italiano, leggono poco e faticano a esprimersi oralmente. Da tempo i docenti universitari denunciano le carenze linguistiche dei loro studenti (grammatica, sintassi, lessico), con errori appena tollerabili in terza elementare” e chiedendo alcuni interventi. Pensiamo che le cose non stiano come le descrivono e, pur riconoscendo l'esistenza di un problema, riteniamo che l’appello dei 600 manchi di analisi e soprattutto indichi soluzioni superficiali e inutili. Ma qual è il problema? Da cosa nasce? Davvero la responsabilità è solo della scuola come dicono i 600? Cosa si può fare? Di questo vogliamo discutere in questo convegno aperto a tutti e in particolare a docenti, studenti, genitori, dirigenti scolastici.

Video e materiali del convegno 

Programma

8.30 Accoglienza

9.00 Introduzione Qual è il vero problema? Antonio Giacobbi Presidente Proteo Fare Sapere del Veneto

Genitori e sviluppo delle capacità linguistiche Blandina Santoianni Presidente Sasfal Cgil Padova

Intervento di saluto Andrea Bergamo Dirigente Ufficio Scolastico Provinciale

9.30 Competenze e abilità linguistiche degli studenti universitari Michele Cortelazzo Docente di Linguistica Italiana Università di Padova

La grammatica (ir)ragionevole e le (in)competenze linguistiche: riflessioni sulla scuola di base Cristiana De Santis Docente di Didattica della lingua e della letteratura italiana Università di Bologna

L’analisi e la proposta del Sindacato Francesco Sinopoli Segretario nazionale FLC CGIL

11.15 Scrivere perché... Conversazione con Christian Raimo Docente e scrittore, Luca Leone giovane “aspirante” scrittore, conduce Patrizia Tazza già Docente di Lettere

12.00  Dibattito

12.45 Conclusioni “provvisorie”... Mariateresa Di Riso Docente di Lettere, Sasfal CGIL

Informazioni e adesioni: La partecipazione è a ingresso libero, previa iscrizione. Per iscriversi collegarsi al sito http://www. sasfal-cgil.it e seguire le istruzioni. Per informazioni Blandina Santoianni cell. 3479783454 Antonio Giacobbi cell. 3400719129

Per partecipare in caso di impegni di servizio: Il convegno si configura come formazione ed essendo organizzato da soggetti qualificati per l’aggiornamento (DM 8/06/2005 e direttiva 170/2016)) è automaticamente autorizzato ai sensi degli artt. 64 e 67 CCNL 2006/2009 del Comparto Scuola con esonero dal servizio e con sostituzione ai sensi della normativa sulle supplenze brevi. Sarà rilasciato attestato di partecipazione.

Allegati

Top