Menu

> Corsi > Corsi in programma > Archivio Corsi > "Obiettivo Concorso DSGA" - Palermo

Corsi

"Obiettivo Concorso DSGA" - Palermo

Data: 01 mar 2019 - 30 giu 2019
Regione: sicilia
Destinatari: DSGA
Argomenti: concorso DSGA

Da marzo a giugno 2019 l'Associazione professionale Proteo Fare Sapere Palermo, in collaborazione con la FLC CGIL Palermo e con ICT Learning Solutions-ACS “Cisco Networking Academy”, organizza il corso di formazione

Obiettivo Concorso DSGA

Il percorso formativo, della durata complessiva di 48 ore, è costituito da incontri in presenza a Palermo e da materiali di studio online sulla piattaforma Cisco. Entrambe le edizioni comprenderanno test, attività laboratoriali e simulazioni.
Il corsista potrà organizzare il proprio percorso di studio secondo le proprie esigenze, ma anche in base alle proprie conoscenze e competenze, potendo costruire un proprio specifico percorso formativo, che gli permetterà di affrontare con serenità e consapevolezza la prova d’esame.

Argomenti

  • Il quadro normativo: L’organizzazione del MIUR, la governance territoriale del sistema istruzione e formazione, gli ordinamenti scolastici
  • Ruolo e funzioni del DSGA nelle istituzioni scolastiche autonome: inquadramento normativo e contrattuale
  • Stato giuridico del personale scolastico: inquadramento funzionale, giuridico e contrattuale, relazioni sindacali
  • Stato giuridico del personale scolastico: rapporto di lavoro del personale ATA, responsabilità disciplinare
  • Gestione documentale nelle istituzioni scolastiche: applicazione delle normative sulla digitalizzazione e sulla riservatezza dei dati
  • Contabilità pubblica con particolare riferimento alla gestione amministrativo-contabile delle istituzioni scolastiche Il regolamento amministrativo-contabile delle istituzioni scolastiche
  • Contabilità pubblica con particolare riferimento alla gestione amministrativo-contabile delle istituzioni scolastiche. Esercizio finanziario, scritture contabili, programma annuale, gestione, verifiche e modifiche al programma annuale, conto consuntivo, servizio di cassa
  • Contabilità pubblica con particolare riferimento alla gestione amministrativo-contabile delle istituzioni scolastiche. Attività negoziale delle istituzioni scolastiche
  • Il sistema della sicurezza nelle istituzioni scolastiche
  • Diritto del lavoro con riferimento alla pubblica amministrazione e alle istituzioni scolastiche
  • Diritto Costituzionale con riferimento alla gestione delle istituzioni scolastiche
  • Diritto Amministrativo con riferimento alla gestione amministrativa delle istituzioni scolastiche
  • Diritto penale con riferimento ai delitti contro la pubblica amministrazione e in particolare nelle istituzioni scolastiche
  • La gestione delle funzioni di coordinamento e promozione delle attività nelle strutture complesse, con riferimento alle relazioni professionali nella scuola
  • Come si affrontano le domande a risposta multipla
  • Simulazioni Prova Preselettiva

Modalità di iscrizione

È necessario inviare la scheda di iscrizione, presente in allegato, all'indirizzo proteo.convegni@gmail.com.

Costi

Corso in presenza

  • Per gli iscritti alla FLC CGIL la quota è di 250 €
  • Per i non iscritti alla FLC CGIL la quota è di 420 €

Corso online

  • Per gli iscritti alla FLC CGIL la quota è di 200 €
  • Per i non iscritti alla FLC CGIL la quota è di 340 €

È possibile iscriversi alla FLC CGIL compilando il modulo di adesione e versando una quota di 26 €.

Modalità di pagamento

  • Carta del docente
  • Bonifico bancario intestato a Proteo Fare Sapere Palermo
    IBAN IT58G0200804652000300554259
    Causale “Obiettivo Concorso DSGA”
  • In contanti presso la sede di svolgimento del corso

È necessario inviare la ricevuta di pagamento o il buono generato all'indirizzo proteo.convegni@gmail.com.

Al termine del percorso formativo è previsto il rilascio di una certificazione di Proteo Fare Sapere, che permetterà agli iscritti del corso di includere, tra i propri titoli culturali, un titolo qualificante, valutabile ai fini dell’aggiornamento/formazione professionale.

L’iniziativa, essendo organizzata da soggetto qualificato per l’aggiornamento (DM 08.06.2005 e Direttiva MIUR 170/2016), è automaticamente autorizzata ai sensi degli artt. 64 e 67 CCNL 2006/2009 del Comparto Scuola, con esonero dal servizio e con sostituzione ai sensi della normativa sulle supplenze brevi. È altresì valida per l’aggiornamento dei dirigenti scolastici ai sensi dell’art. 21 del CCNL 2002 – 2005 dell’Area V e prevede l’autorizzazione alla partecipazione in orario di servizio.

Allegati

Top