Menu

> Corsi > Corsi in programma > Archivio Corsi > "La memoria e il viaggio" - L'Aquila

Corsi

"La memoria e il viaggio" - L'Aquila

Data: 25 ott 2018 - 02 mar 2019
Regione: abruzzo

Dal 25 ottobre 2018 al 2 marzo 2019 l'Associazione professionale Proteo Fare Sapere L'Aquila, in collaborazione con l'Istituto Abruzzese per la Storia della Resistenza e dell’Italia Contemporanea e con il patrocinio della Presidenza del Consiglio Regionale, organizza il progetto didattico

La memoria e il viaggio

Le giornate di incontro si terranno dal 25 ottobre al 29 novembre 2018 presso la sala ipogea del Consiglio regionale d’Abruzzo dell'Aquila. Dal 25 febbraio al 2 marzo 2019 è previsto un viaggio presso Fossoli, Norimberga, Weimar, Buchenwald / Dora, Salisburgo, Mauthausen. Il corso è rivolto a studenti e docenti delle scuole superiori abruzzesi e a tutti i docenti interessati.

Programma

25 ottobre - ore 15.00

  • Il significato del progetto "La memoria e il viaggio" - Carlo Fonzi, presidente IASRIC;
  • Storia e memoria della Shoah dopo l’ultimo testimone. La sfida letteraria. Una proposta laboratoriale - David Baldini, Proteo Fare Sapere;

  • La valigia di sopravvivenza (della memoria) - Paride Dobloni, liceo scientifico "Torelli" di Fano;

12 novembre - ore 15.00

  • Guerra ai civili - Paolo Pezzino, presidente Istituto nazionale "Ferruccio Parri";
  • Le stragi nazifasciste in Abruzzo - Enzo Fimiani, IASRIC, Università degli studi "Gabriele d'Annunzio";

22 novembre - ore 9.30

  • Le leggi razziali - Ruth Dureghello, presidente Comunità ebraica di Roma;
  • A noi fu dato in sorte: una famiglia nella Shoah - Nando Tagliacozzo, Comunità ebraica di Roma;

29 novembre - ore 9.30

  • Le leggi razziali e l'internamento in Abruzzo - Sandra Renzi, I.O. "Primo Levi" di Sant'Egidio - Ancarano;

  • Il nazismo imprenditore: economia, scienza e industria al servizio del potere - David Adacher, IASRIC, C.N. "D. Cotugno" dell'Aquila.

Il programma relativo al viaggio è presente in allegato.

Modalità di iscrizione

È necessario inviare la scheda di adesione allegata, entro il 20 ottobre 2018, al seguente indirizzo: iasricistitutostoria@virgilio.it.

L’iniziativa, essendo organizzata da soggetto qualificato per l’aggiornamento (DM 08.06.2005 e Direttiva MIUR 170/2016), è automaticamente autorizzata ai sensi degli artt. 64 e 67 CCNL 2006/2009 del Comparto Scuola, con esonero dal servizio e con sostituzione ai sensi della normativa sulle supplenze brevi. È altresì valida per l’aggiornamento dei dirigenti scolastici ai sensi dell’art. 21 del CCNL 2002 – 2005 dell’Area V e prevede l’autorizzazione alla partecipazione in orario di servizio.

Top