Menu

> Corsi > Corsi in programma > Archivio Corsi > Il profilo del dirigente scolastico nelle norme e nel contratto. Aspettando il concorso per dirigenti scolastici

Corsi

Il profilo del dirigente scolastico nelle norme e nel contratto. Aspettando il concorso per dirigenti scolastici

Data: 02 mar 2017 - 08 mar 2017
Regione: lombardia
Destinatari: Docentiinteressati

Lombardia dal 2 all'8 marzo

Proteo Fare Sapere e FLC CGIL Lombardia organizzano degli incontri di formazione per permettere agli interessati al prossimo concorso per dirigenti scolastici di avviare un percorso di studio utile ad avvicinarsi al complesso ruolo del DS nella Scuola dell’Autonomia  sul tema:

Il profilo del dirigente scolastico nelle norme e nel contratto. 

Aspettando il concorso per dirigenti scolastici

Nel corso dell’incontro saranno approfondite alcune tematiche della legge 107/2015. Saranno date informazioni sul regolamento del concorso, indicazioni su come iniziare la preparazione, una bibliografia mirata, una batteria di questi. .

Calendario e sedi degli incontri

MONZA 2 MARZO 2017, ore 15,00 – 18,00 CGIL Monza - Sala “Trentin” - Via Premuda 17, Monza

BERGAMO 3 MARZO 2017, ore 15,00 – 18,00 Istituto Superiore “G. Natta” Via Europa 15, Bergamo

MILANO 8 MARZO 2017, ore 15,00 – 18,00 I.S. “Molinari” Via Crescenzago 110, Milano (MM linea verde, fermata Cimiano)

Relatori:

Antonio Valentino, Dirigente scolastico (Comitato Tecnico Scientifico Proteo Lombardia)

Raffaele Ciuffreda, Resp. regionale Struttura di Comparto Dirigenti Scolastici della FLC CGIL

Antonio Bettoni, Presidente Proteo Fare Sapere Lombardia

Gli incontri sono aperti a tutti gli interessati

Segreteria organizzativa: Proteo Fare Sapere Email: proteolombardia@gmail.com Tel. 3357413373

Per partecipare agli incontri in caso di impegni di servizio: l’iniziativa essendo organizzata da soggetto qualificato per l’aggiornamento e la formazione (Direttiva 170/2016 - DM 08.06.2005) è automaticamente autorizzata ai sensi degli artt. 64 e 67 CCNL 2006/2009 del Comparto Scuola), con esonero dal servizio e con sostituzione ai sensi della normativa sulle supplenze brevi e dispone dell’autorizzazione alla partecipazione in orario di servizio.

Allegati

Top