Menu

> Corsi > Corsi in programma > Archivio Corsi > "La lettura teatrale" - Chieti

Corsi

"La lettura teatrale" - Chieti

Data: 22 feb 2019 - 22 mar 2019
Regione: abruzzo

Dal 22 febbraio al 22 marzo 2019 l'Associazione professionale Proteo Fare Sapere Chieti e la FLC CGIL Chieti organizzano il corso di formazione

La lettura teatrale

Le cinque giornate di incontro si terranno dal 22 febbraio al 22 marzo 2019, dalle 16.30 alle 18.30, presso la sede dell'Associazione "il Canovaccio" e sono rivolte ai docenti della scuola primaria e della secondaria di I grado.
Il laboratorio teatrale è un viaggio/avventura nel quale non ci sarà una semplice trasmissione di tecniche, piuttosto il loro utilizzo consapevole per imparare a esprimersi e a comunicare. Sarà adottata una metodologia dai caratteri laboratoriali, derivante dai classici come Stanislawkj e Grotowskj, e di alto coinvolgimento personale.

Programma

  • 22 febbraio: Gestire lo spazio, il corpo parla, il corpo ricorda, il corpo sogna. Muoversi nello spazio per preparare il corpo alla lettura. Educazione alla pulizia del superfluo.
  • 1 marzo: La lettura teatrale, il testo prende vita. La gestione delle pause.
  • 8 marzo: La voce. Uno degli strumenti più potenti per comunicare. Parlare bene. La corretta dizione. I toni della voce. Gli accenti.
  • 15 marzo: Le caratterizzazioni. Il testo. L’improvvisazione quale strumento per incentivare l’immaginazione. Lavorare con la musica.
  • 22 marzo: Messa in scena di un breve testo e simulazioni di lettura teatrale.

Modalità di iscrizione

È necessario inviare le schede di iscrizione al corso e all'Associazione allegate, entro il 18 febbraio, all'indirizzo proteochieti@gmail.com

Costi

  • Per gli iscritti alla FLC CGIL la quota è di 24 €
  • Per i non iscritti alla FLC CGIL la quota è di 40 €

Modalità di pagamento

  • Bonifico bancario
    IBAN IT88G0359901899050338501309
  • Al primo incontro

Verrà rilasciato attestato di partecipazione.

L’iniziativa, essendo organizzata da soggetto qualificato per l’aggiornamento (DM 08.06.2005 e Direttiva MIUR 170/2016), è automaticamente autorizzata ai sensi degli artt. 64 e 67 CCNL 2006/2009 del Comparto Scuola, con esonero dal servizio e con sostituzione ai sensi della normativa sulle supplenze brevi. È altresì valida per l’aggiornamento dei dirigenti scolastici ai sensi dell’art. 21 del CCNL 2002 – 2005 dell’Area V e prevede l’autorizzazione alla partecipazione in orario di servizio.

Allegati

Top