Menu

> Attività > Corsi in programma > Archivio Corsi > Corso di formazione di Lingua Straniera Inglese Livello A2

Attività

Corso di formazione di Lingua Straniera Inglese Livello A2

Data: 24 nov 2017 - 30 apr 2018
Regione: emilia
Destinatari: Docenti
Argomenti: inglese

Proteo Fare Sapere Emilia Romagna in collaborazione con il circolo didattivo IV di Cesena organizza il Corso di formazione di

Lingua straniera inglese Livello A 2

Il corso si terrà a Cesena dal 24 novembre al 30 aprile dalle ore 16:30 alle 19:00 presso Circolo Didattico IV Cesena, via Veneto, 195

Caratteristiche

Il corso, affidato ad una docente madrelingua,  è rivolto ai docenti interessati a migliorare le conoscenze della lingua inglese secondo il Livello A 2  del Quadro Comune Europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue.

Si articola in 16 incontri, della durata ciascuno di ore 2,30, per un complessivo di 40 ore.

Le lezioni saranno orientate verso un approccio di tipo nozionale - funzionale in modo da consentire al corsista di sperimentare, durante l’arco della lezione, l’uso della lingua straniera come reale strumento di comunicazione.

Al termine del corso è possibile iscriversi all’esame per conseguire  la certificazione delle competenze da parte di un ente certificatore accreditato.

Al corso possono accedere anche i docenti che hanno frequentato quello precedente; per questi corsisti lo svolgimento del programma evidenziato in colore rosso costituirà un ripasso di quanto studiato precedentemente.

Obiettivi

  • Aumentare la conoscenza e il livello degli studenti in tutte le abilità linguistiche: ascoltare, parlare, leggere e scrivere.

  • Accrescere il bagaglio lessicale per migliorare la comunicazione.

  • Sapere interagire in situazioni di routine e rispondere a domande di base su di sé.

  • Acquisire la certificazione delle competenze corrispondente al Livello A2

Programma

Il corso di inglese per principianti persegue l’obiettivo di incontrare le reali esigenze dei corsisti, fornendo loro la possibilità di assimilare e successivamente elaborare gli elementi essenziali della comunicazione in lingua inglese intesi nel loro contesto quotidiano. Avrà un taglio estremamente pratico e diretto in quanto atto a sviluppare nel fruitore un’autosufficienza comunicativa celere e strutturata, poggerà sì su solide basi grammaticali privilegiando però l’aspetto orale/espressivo.

A tale proposito verrà posta un’attenzione particolare e focalizzata sulla pronuncia, (British English), attraverso specifici esercizi che verranno ripetuti in maniera costante e ricorrente.

Al termine del corso, pertanto lo studente è in grado di:

  • comprendere e organizzare frasi semplici ed espressioni quotidiane orientate al soddisfacimento di bisogni concreti e immediati;

  • di presentarsi e presentare altre persone;

  • descrivere se stesso;

  • fare domande e rispondere su argomenti personali;

  • districarsi in maniera elementare in ambienti a carattere internazionale e multiculturale come aeroporti, stazioni, alberghi, etc. riuscendo ad ottenere e fornire informazioni pratiche circa le direzioni, gli orari e altre necessità primarie; nonché intavolare conversazioni di tipo basilare utilizzando un vocabolario semplice ma al tempo stesso efficace.

Metodo

Le caratteristiche più importanti della metodologia che si richiama all'approccio comunicativo sono le seguenti:

  • preminenza della lingua parlata

  • fissazione delle strutture grammaticali attraverso il metodo induttivo, con osservazione e confronto di enunciati per portare l'alunno a cogliere le regolarità linguistiche

  • insegnamento della lingua in rapporto al contesto, il registro linguistico, gli interlocutori, il mezzo di comunicazione

  • approfondimento degli elementi di civiltà che emergeranno durante lo studio della lingua

Strategie

  • uso della lingua inglese in classe durante le lezioni

  • uso dell'inglese anche durante le riflessioni sulla lingua

  • esercizi di ascolto e lettura sempre finalizzati a task da eseguire con integrazione di altre abilità

  • esercizi grammaticali  il più possibile contestualizzati

  • giochi linguistici (cruciverba, quiz, esercizi interattivi al computer)

  • canzoni e poesie

  • attività di gruppo e a coppie

  • attività di drammatizzazione

Docente madrelingua Kim Martine Clark

Organizzazione

Il corso si effettuerà a fronte di un numero minimo di 15 iscritti e di un massimo di 18.

Prima dell’iscrizione i docenti dovranno compilare il test orientativo allegato al presente programma, controllare i risultati attraverso la tabella delle risposte corrette allegata e valutare il proprio livello di conoscenze. Il test non è selettivo.

Iscrizioni

Per effettuare l’iscrizione è NECESSARIO inviare all’indirizzo segreteriaemiliaromagna@proteofaresapere.it 

entro il 18/11/2017

  1. SCHEDA COMPILATA DI ISCRIZIONE AL CORSO

  2. SCHEDA DI ISCRIZIONE ALL’ASSOCIAZIONE (non iscritti a Proteo Fare Sapere  nell’anno 2017)

  3. COPIA TESSERA PROTEO FARE SAPERE dell’anno 2017 (iscritti a Proteo Fare Sapere)

dal 20 al 23/11/2017, dopo aver ricevuto conferma dell’avvio del corso,

  1. COPIA DEL BONIFICO  (docenti non registrati a cartadeldocente.it con Spid)

  2. COPIA DEL BUONO generato accedendo alla piattaforma del Miur (docenti registrati a cartadeldocente.it con Spid)

Allegati

Top