Menu

> Corsi > Corsi in programma > Archivio Corsi > "Informarsi e formarsi per sperimentare il RAV Infanzia" - Torino

Corsi

"Informarsi e formarsi per sperimentare il RAV Infanzia" - Torino

Data: 19 feb 2019 - 12 apr 2019
Regione: piemonte
Destinatari: interessati
Argomenti: infanziaRAV

Dal 19 febbraio al 12 aprile 2019 l'Associazione professionale Proteo Fare Sapere Piemonte e la FLC CGIL Piemonte organizzano il corso 

Informarsi e formarsi per sperimentare il RAV Infanzia

Le quattro giornate di incontro si svolgeranno dal 19 febbraio al 12 aprile 2019, dalle 15.00 alle 18.00, presso il Liceo Classico "Massimo D'Azeglio" di Torino.

Obiettivi

  • Far conoscere lo strumento
  • Accrescere la consapevolezza e l’intenzionalità professionale degli insegnanti
  • Sollecitare riflessioni sul piano meta-valutativo
  • Elaborare e mettere in atto interventi per migliorare l’offerta formativa rivolta ai bambini

Programma

Nel corso degli incontri verranno scelti alcuni item, i docenti individualmente dovranno rispondere alle domande e indicare punti forti e punti deboli, da discutere successivamente in gruppo con lo scopo di stimolare la riflessione mirata al miglioramento. Gli incontri si svolgono utilizzando il modello di promozione dall’interno, in uno scambio dialogico e di cooperazione.

Il calendario del corso è consultabile in allegato.

Modalità di iscrizione

È necessario compilare il modulo online cliccando qui

La partecipazione al corso è gratuita. È necessario soltanto versare la quota associativa di 10 €.

Modalità di pagamento

Bonifico bancario a favore di Proteo Fare Sapere Piemonte, causale "Iscrizione 2019",
IBAN IT98 G033 5901 6001 0000 0117 271
La ricevuta va inviata a formazione.proteopiemonte@gmail.com.

Verrà rilasciato attestato di partecipazione

L’iniziativa, essendo organizzata da soggetto qualificato per l’aggiornamento (DM 08.06.2005 e Direttiva MIUR 170/2016), è automaticamente autorizzata ai sensi degli artt. 64 e 67 CCNL 2006/2009 del Comparto Scuola, con esonero dal servizio e con sostituzione ai sensi della normativa sulle supplenze brevi. È altresì valida per l’aggiornamento dei dirigenti scolastici ai sensi dell’art. 21 del CCNL 2002 – 2005 dell’Area V e prevede l’autorizzazione alla partecipazione in orario di servizio.

 

Allegati

Top