Menu

> Corsi > Corsi in programma > Archivio Corsi > "Homo Ludens sulle pendici dell'arcobaleno" - Pescara

Corsi

"Homo Ludens sulle pendici dell'arcobaleno" - Pescara

Dal 20 febbraio al 10 aprile 2019 l'Associazione professionale Proteo Fare Sapere Pescara, in collaborazione con la FLC CGIL Pescara e l'Associazione "Didattica Teatrale", organizza il corso di formazione in educazione alla teatralità

Homo Ludens sulle pendici dell'arcobaleno

Le otto giornate di incontro si terranno dal 20 febbraio al 10 marzo 2019, dalle 16.30 alle 19.30, presso il centro di pedagogia teatrale "Didattica Teatrale" di Pescara e sono rivolte a insegnanti di ogni ordine e grado, insegnanti di sostegno, pedagogisti, psicologi, educatori, specializzandi e studenti negli ambiti sociali, dell’educazione e formazione.
Il percorso si propone di fornire le conoscenze di base, le metodologie d’approccio e gli strumenti necessari per l’applicazione del linguaggio teatrale in ambito didattico ed educativo. Sarà esplorato uno dei metodi più importanti dell’analisi teatrale: il metodo del gioco.

Il corso è suddiviso in 

  • Primo modulo: Laboratorio teatrale
  • Secondo modulo: Seminario conclusivo

Obiettivi generali

  • Migliorare - a scopo professionale - le competenze empatiche, l’attitudine relazionale comunicativa e metacomunicativa mediante l’approccio ludico nella relazione docente-discente
  • Migliorare le capacità di gestione di un gruppo di lavoro attraverso le tecniche di gioco
  • Sviluppare il proprio potenziale emotivo, espressivo e creativo
  • Potenziare la capacità di progettazione di unità di apprendimento in chiave pluridisciplinare, valorizzando la portata educativa del linguaggio teatrale

Obiettivi specifici

  • Favorire la conoscenza del gioco nella dimensione apprenditiva e formativa
  • Favorire l’acquisizione di una “grammatica della fantasia”, ovvero un bagaglio di strumenti utili per la composizione di eventi scenici
  • Stimolare la creatività e l’osservazione fantastica del mondo
  • Stimolare la valorizzazione delle differenze individuali
  • Facilitare lo sviluppo delle metodologie dell’alterità, finalizzate all’ampliamento della dimensione relazionale
  • Favorire lo sviluppo della psicomotricità creativa

Costi

  • Per gli iscritti alla FLC CGIL la quota è di 42 €;
  • Per i non iscritti alla FLC CGIL la quota è di 70 €.

Verrà rlasciato attestato di partecipazione.

L’iniziativa, essendo organizzata da soggetto qualificato per l’aggiornamento (DM 08.06.2005 e Direttiva MIUR 170/2016), è automaticamente autorizzata ai sensi degli artt. 64 e 67 CCNL 2006/2009 del Comparto Scuola, con esonero dal servizio e con sostituzione ai sensi della normativa sulle supplenze brevi. È altresì valida per l’aggiornamento dei dirigenti scolastici ai sensi dell’art. 21 del CCNL 2002 – 2005 dell’Area V e prevede l’autorizzazione alla partecipazione in orario di servizio.

 

Allegati

Top