Menu

> Corsi > Corsi in programma > Archivio Corsi > L’italiano per tutti: “perché è solo la lingua che fa eguali” per Tullio De Mauro

Corsi

L’italiano per tutti: “perché è solo la lingua che fa eguali” per Tullio De Mauro

Data: 03 apr 2017
Regione: toscana
Destinatari: Docenti

Firenze 3 aprile 

Proteo Fare Sapere Firenze organizza l'incontro                                   

L’italiano per tutti: “perché è solo la lingua che fa eguali”

per Tullio De Mauro

L'incontro si terrà a Firenze il 3 aprile dalle 15:30 alle 19:00 presso IIS Leonardo da Vinci, via del Terzolle, 91  

Programma

Introduce e coordina Luciano Rutigliano - Presidente Proteo Fare Sapere Firenze

Cristina Lavinio professoressa di linguistica educativa, Università di Cagliari  – * SLI - GISCEL

Tullio De Mauro: scuola e educazione linguistica tra fondamenti teorici e impegno civile

Massimo Vedovelli  professore di Linguistica educativa, Università per Stranieri di Siena  – * SLI - GISCEL Tullio De Mauro e le questioni dell'apprendimento dell'italiano L1 e L2

Emanuela Piemontese già docente di Didattica delle Lingue moderne, Università di Roma “La Sapienza” – *SLI – GISCEL Da “dueparole” al “Codice di stile”

Mario Ambel già docente, direttore di “insegnare”, rivista del CIDI 

“Tutti gli usi della lingua"? 

Elda Padalino già docente, formatrice  per educazione linguistica  *SLI – GISCEL “A scuola con l’angelo custode”.  Didattica e strumenti

* SLI:  Società di Linguistica Italiana  –  GISCEL: Gruppo di Intervento e Studio nel Campo dell’Educazione Linguistica

Destinatari dell’iniziativa sono docenti di scuole di ogni ordine e grado, operatori italiano L1 ed L2 e chiunque sia interessato al problema dell’insegnamento-apprendimento della lingua italiana come lingua materna e come lingua seconda.

Informazioni: firenze@proteofaresapere.it 

Per partecipare al corso in caso di impegni di servizio: l'Associazione Proteo Fare Sapere è soggetto qualificato per l'aggiornamento e la formazione del personale della scuola ed è inserito nell'elenco definitivo del MIUR ai sensi della direttiva 170/2016 del D.M. 177/2000 e D.M. del 8/06/05. Il Seminario si configura come attività di formazione e aggiornamento per la partecipazione in orario di servizio (artt. 64 e 67 CCNL 2006/2009 Comparto Scuola e art. 21 CCNL 2002/2005 Area V della Dirigenza Scolastica).

Allegati

Top