Menu

> Attività > Corsi in programma > Archivio Corsi > Corso online di preparazione alla prova orale del concorso a cattedra per la scuola primaria

Attività

Corso online di preparazione alla prova orale del concorso a cattedra per la scuola primaria

Data: 17 nov 2016 - 31 mar 2017
Regione: emilia
Destinatari: Docenti

Proteo Fare Sapere Emilia Romagna organizza un

Corso on line di preparazione alla prova orale

concorso a cattedra per la scuola della primaria

PRESENTAZIONE DEL CORSO

La prova orale, come si evince dall'art. 7 del DM 23 febbraio 2016, si compone di - 35 minuti di lezione simulata, preceduta da un'illustrazione delle scelte contenutistiche, didattiche e metodologiche, - 10 minuti di interlocuzioni con il candidato, da parte della commissione, sui contenuti della lezione e anche sui fini dell'accertamento della conoscenza della lingua straniera. La prova orale ha ad oggetto i contenuti disciplinari di insegnamento e la capacità di trasmissione e progettazione didattica, anche con riferimento alle tecnologie dell'informazione e della comunicazione e ad eventuali BES e DSA. L'obiettivo della prova orale non è solo quello di valutare la preparazione del candidato, ma anche quello di valutare le sue capacità di trasmissione del sapere e di progettazione didattica, di "fare il docente". Sebbene la traccia della “lezione” venga estratta solo 24 ore prima l’effettivo svolgimento della prova, un’adeguata preparazione è condizione necessaria per il suo superamento. Proteo Fare Sapere Emilia Romagna intende, quindi, fornire un corso atto a rinforzare le competenze didattiche richieste dal bando di concorso.

CORSO ON LINE

Consente all’utente di gestire la propria preparazione secondo i tempi personali ed in base alle proprie esigenze formative. Consta di 8 moduli della durata approssimativa di 45 minuti ciascuno.

FORUM DI CONFRONTO

Alla guida dell’esperto si aggiungerà la condivisione dei percorsi mediante il confronto con i colleghi in un ambiente di scambio adeguatamente moderato.

Ogni corsista, infatti, inviando all’indirizzo http://www.formazione.proteofaresapere.it/login/ domande, riflessioni, richiesta di chiarimenti potrà ricevere risposte specifiche dai relatori.

RELATORI QUALIFICATI

Affrontano con un metodo chiaro ed incisivo la preparazione delle lezioni, anche alla luce delle diverse teorie didattiche, sviluppando un processo di riflessione che collega tali teorie con le scelte da effettuare e gli strumenti da adottare, per costruire percorsi didattici rigorosamente coerenti con le indicazioni teoriche.

MODULI 

Tematiche

Argomenti specifici

Relatore

Le Metodologie didattiche

  • Dal sistema frontale all'interattivo – sociale

  • Principi metodologici delle Indicazioni Nazionali

  • Tecniche di apprendimento per un insegnamento attivo

  • Lo scenario culturale didattico ed educativo

Dott.ssa Elisabetta Mezzolla

docente scuola primaria - formatrice

Gli stili di apprendimento e gli stili di insegnamento

  • Indicazioni Nazionali per il curricolo della scuola dell'infanzia e del primo ciclo del 2012

  • Le diverse tipologie di intelligenze ed i diversi stili cognitivi

  • Stili di apprendimento e stili di attribuzione

  • Gli stili educativi

Dott.ssa Elisabetta Mezzolla

docente scuola primaria - formatrice

Progettazione della lezione

  • L'apprendimento per competenze · Personalizzazione dei percorsi

  • La progettazione a ritroso

  • Le componenti fondamentali per una lezione efficace

Dott.ssa Elisabetta Mezzolla

docente scuola primaria - formatrice

Come strutturare una lezione

Il Curricolo

  • Definizioni di curricolo

  • Sequenze di costruzione del curricolo

  • Quattro tipi di curricolo

  • Le Tesi di Lisbona

  • Riferimenti bibliografici

Prof.ssa Maurizia Cotti

Dirigente scolastico tutor didattico presso Corso di studi in Scienze della formazione primaria-Unibo

Come strutturare una lezione

 La programmazione per unità didattiche

  • Le competenze per progettare

  • La tassonomia di Bloom

  • I livelli della tassonomia

  • Obiettivi educativi e obiettivi didattici

  • Definizione di obiettivo

  • Le Unità didattiche

  • Diagramma di flusso per progettare

  • Unità didattica e Unità di Apprendimento 

  • Riferimenti bibliografici

Prof.ssa Maurizia Cotti

Dirigente scolastico tutor didattico presso Corso di studi in Scienze della formazione primaria-Unibo

Come strutturare una lezione

Individualizzazione e personalizzazione

  • La personalizzazione e le sue basi teoriche 

  • Le intelligenze multiple

  • La via inglese alla personalizzazione 

  •  Personalizzazione e individualizzazione: differenze

  • La via italiana alla personalizzazione e individualizzazione

  • Principio dell’autorientamento e della valutazione critica Riferimenti bibliografici

Prof.ssa Maurizia Cotti

Dirigente scolastico tutor didattico presso Corso di studi in Scienze della formazione primaria-Unibo

Esempio di progettazione di una lezione d’italiano

Esempio di progettazione di una lezione di matematica

  • Correlazione con “Le nuove Indicazioni”

  • Obiettivi generali e obiettivi specifici

  • Analisi della situazione di partenza Scelta dei contenuti

  • Sequenze didattiche

  • Valutazione formativa

  • Attività di arricchimento, recupero e consolidamento

  • Valutazione sommativa

  • Verifica conclusiva

Prof.ssa Maurizia Cotti

Dirigente scolasticotutor didattico presso Corso di studi in Scienze della formazione primaria-Unibo

La Didattica attiva

  • Educazione linguistica democratica (Le 10 tesi del Giscel)

  • Didattica attiva e pedagogia istituzionale

  • Carl Ramson Rogers e Thomas Gordon

  • L’ascolto attivo

  • Spazi e tempi della didattica attiva

  • Alcuni esempi di metodologie e attività di didattica attiva Comunità di pratiche

Prof.ssa Maurizia Cotti

Dirigente scolastico tutor didattico presso Corso di studi in Scienze della formazione primaria-Unibo

Per effettuare l’iscrizione è NECESSARIO inviare all’indirizzo segreteriaemiliaromagna@proteofaresapere.it

1. SCHEDA COMPILATA DI ISCRIZIONE AL CORSO

2. SCHEDA DI ISCRIZIONE ALL’ASSOCIAZIONE (non iscritti a Proteo Fare Sapere nell’anno in corso)

3. COPIA TESSERA CGIL dell’anno in corso (iscritti alla CGIL)

4. COPIA TESSERA PROTEO FARE SAPERE dell’anno in corso (iscritti a Proteo Fare Sapere)

PIATTAFORMA ON LINE A seguito dell’iscrizione e del ricevimento del bonifico, ai corsisti saranno fornite via email le credenziali (username e password) utili per accedere alla piattaforma dove troveranno le slide e le registrazioni video delle lezioni dei relatori.

QUOTE

€ 30 per gli iscritti a Proteo e alla FLC CGIL

€ 40 per i non iscritti a Proteo Fare Sapere ER e iscritti alla FLC CGIL

€ 55 per gli iscritti a Proteo e non iscritti alla FLC CGIL

€ 70 per i non iscritti né a Proteo né FLC CGIL

Il costo, detratta l'iscrizione a Proteo, rientra nella card di cui all'art. 1 comma 121 della legge 107/2015 (card 500 euro)

 

Allegati

Top