Menu

> Attività > Corsi in programma > Archivio Corsi > "Curricolo verticale di matematica" - Firenze

Attività

"Curricolo verticale di matematica" - Firenze

Data: 01 dic 2018 - 31 mag 2019
Regione: toscana
Destinatari: Docenti

Da dicembre 2018 a maggio 2019 l'Associazione professionale Proteo Fare Sapere Firenze organizza il corso di formazione

Curricolo verticale di matematica

Le giornate di incontro si terranno da dicembre 2018 a maggio 2019, per un totale di 30 ore, a Firenze. Destinatari del corso sono i docenti di scuola dell’infanzia, della primaria e della secondaria di primo grado.
Obiettivo è identificare e condividere i concetti fondanti delle discipline matematiche in un’ottica di curricolo verticale, di riflettere su quali siano le strategie didattiche più adeguate allo sviluppo delle competenze disciplinari e trasversali previste alla fine della scuola del primo ciclo e di sperimentare nelle classi brevi percorsi di costruzione del curricolo disciplinare che traggano origine da situazioni reali.

Obiettivi

  • Conoscere i documenti relativi ai curricoli e alle certificazioni finali, riferiti ai diversi ordini e gradi scolastici, previsti dagli ordinamenti vigenti, con particolare attenzione a quelli relativi al livello di scuola dei docenti partecipanti;
  • Conoscere diversi modelli metodologico-didattici di progettazione del curricolo adeguati allo sviluppo di competenze disciplinari, centrati sulla persona nel gruppo dei pari, e sperimentare quelli ritenuti più appropriati al proprio contesto di insegnamento.

Contenuti

  • Concetto di curricolo di istituto;
  • Nuclei fondanti della disciplina;
  • Approcci didattici per lo sviluppo di competenze;
  • Costruzione di percorsi di insegnamento a partire da situazioni reali;
  • Progettazione curricolare;
  • Documentazione didattica.

È possibile iscriversi al corso nel periodo compreso tra il 15 settembre e il 20 novembre 2018.

Costi

Il contributo di iscrizione onnicomprensivo al corso è di 120 €.

L’iniziativa, essendo organizzata da soggetto qualificato per l’aggiornamento (DM 08.06.2005 e Direttiva MIUR 170/2016), è automaticamente autorizzata ai sensi degli artt. 64 e 67 CCNL 2006/2009 del Comparto Scuola, con esonero dal servizio e con sostituzione ai sensi della normativa sulle supplenze brevi.

Allegati

Top