Menu

> Corsi > Corsi in programma > Archivio Corsi > La cronaca oltre l'usa e getta. Un laboratorio didattico - Perugia

Corsi

La cronaca oltre l'usa e getta. Un laboratorio didattico - Perugia

Data: 05 nov 2019 - 19 mar 2019
Regione: umbria
Destinatari: Docenti

Dal 5 novembre 2019 al 3 marzo 2020 l'Associazione professionale Proteo Fare Sapere Umbria organizza il corso laboratoriale di formazione 

La cronaca oltre l'usa e getta
Un laboratorio didattico

Elaborazione di strumenti per l'analisi della cronaca
nella comunicazione di massa
verso la costruzione della consapevolezza di una cittadinanza attiva



Le sette giornate di incontro si terranno dal 5 novembre 2019 al 19 marzo 2020, presso la Biblioteca San Matteo degli Armeni di Perugia e sono rivolte a docenti di scuola primaria (ultimi tre anni) e secondaria di 1° e 2° grado. Obiettivo del corso, della durata complessiva di 30 ore, è l'elaborazione di strumenti per l’analisi della cronaca nella comunicazione di massa per la costruzione della consapevolezza di una cittadinanza attiva.  

Contenuti

Con la trasformazione digitale è cambiato il modo di conoscere e informarsi, oltre che conservare. Nel primo intervento, subito dopo la presentazione del corso, si spiegheranno quali sono i trend tecnologici emergenti, dai Social Network, ai Big Data, alla Intelligenza Artificiale, per riflettere sull'importanza oggi della consapevolezza digitale e dell'aprire la conoscenza per fare comunità. Nei successivi interventi laboratoriali a partire dalle cronache come tracce di realtà che si sedimentano, il corso si propone di affinare lo sguardo dei docenti su quanto li circonda, perché poi gli stessi possano utilizzare il metodo con i discenti.
Si farà una riflessione dal punto di vista psicologico sulla comunicazione come strumento di relazione (5° incontro) e dopo una esperienza in loco, presso le singole scuole, guidata da Andrea Chioini, nella giornata conclusiva ci si confronterà sul materiale prodotto.
Si tratta di costruire un laboratorio didattico che avvicini le giovani generazioni alle cronache di uno specifico luogo, tramite un approccio ai contenuti dei mezzi di comunicazione di massa (quotidiani e periodici cartacei, siti internet, radio, tv, letteratura grigia, ecc.) per identificarli, analizzarli e utilizzarli all’interno di itinerari didattici.
I corsisti avranno a disposizione una semplice piattaforma per  la  gestione della documentazione e lo scambio di esperienze e riflessioni.
Il corso si articola nelle seguenti fasi:
1. Presentazione e lezione introduttiva 2 h
2. Laboratorio operativo guidato per i docenti 9h
3. Lezioni  intermedie 4 h
4. Attività dei docenti del corso presso le rispettive scuole (con tempi da definire a cura dei singoli docenti) con intervento guida dell’équipe tutoriale 3h
5. Restituzione in un incontro plenario conclusivo del materiale prodotto 3h

Per il secondo biennio e l’ultimo anno della scuola secondaria di 2° grado le attività di cui al punto 4, svolgendosi su compito professionale e sotto la guida di professionisti della 

comunicazione sono attività utili ai fini della partecipazione degli studenti ai Percorsi per le Competenze Trasversali per l’Orientamento (PCTO) (Legge 30.12.2018, n.145, art 1 commi 784-787 e nota MIUR 3380 del 18.2.2019) già alternanza scuola lavoro (decreto legislativo 15 aprile 2005, n. 77 e articolo 1, comma 39, della legge 13 luglio 2015, n. 107).
Il corso nel suo complesso è anche un contributo per l’ elaborazione di percorsi di Educazione civica di cui alla legge 20.8.2019,n.92.

Programma

Primo incontro  5 novembre
Presentazione del corso Alberto Stella
Biblioteche e archivi come strumenti per una pedagogia della digitalizzazione. Una mappa delle esperienze replicabili, Gabriele De Veris
Laboratorio didattico, Andrea Chioini

2° incontro 12 novembre
Laboratorio didattico, Andrea Chioini

3° incontro 19 novembre
Come le tecnologie cambiano il modo di informarsi, conoscere, apprendere, Sonia Montegiove
Laboratorio didattico, Andrea Chioini

4° incontro  10 dicembre
Laboratorio didattico, Andrea Chioini

5° incontro  14 gennaio
La comunicazione come strumento di relazione, Paolo Greco

6° incontro (data da concordare tra 15 gennaio e 15 marzo)
Laboratorio didattico presso le scuole dei singoli docenti, Andrea Chioini

7° incontro  19 marzo
Restituzione del materiale prodotto a cura dei docenti con la partecipazione di Carlo Chianelli, Andrea Chioini, Alberto Stella

Le singole scuole o reti o consorzi possono richiedere l’implementazione del corso presso le scuole stesse, eventualmente con le opportune “curvature”.
Per tempi, organizzazione, costi contattare Proteo Umbria umbria@proteofaresapere.it cell. 3387784924

Modalità di iscrizione

È necessario compilare il modulo online, entro il 30 ottobre 2019https://docs.google.com/forms/d/
1mZgKjHC2l5nFe6jDEhyWzpMFRJJCl0JcRMSE3op5M7M/edit
 o inviare la scheda allegata all'indirizzo umbria@proteofaresapere.it 

Costi

  • Per gli iscritti a Proteo e FLC CGIL la quota è di 50 €
  • Per i non iscritti la quota è di 80 €

Modalità di pagamento

  • Buono carta del docente
  • Bonifico cc bancario IT25F0103003001000000868835 intestato a Proteo Fare Sapere Umbria

 

Verrà rilasciato attestato di partecipazione.

L’iniziativa, essendo organizzata da soggetto qualificato per l’aggiornamento (DM 08.06.2005 e Direttiva MIUR 170/2016), è automaticamente autorizzata ai sensi degli artt. 64 e 67 CCNL 2006/2009 del Comparto Scuola, con esonero dal servizio e con sostituzione ai sensi della normativa sulle supplenze brevi. È altresì valida per l’aggiornamento dei dirigenti scolastici ai sensi dell’art. 21 del CCNL 2002 – 2005 dell’Area V e prevede l’autorizzazione alla partecipazione in orario di servizio.

 

Allegati

Top