Menu

> Corsi > Corsi in programma > Archivio Corsi > Conversazioni pedagogiche - Prato

Corsi

Conversazioni pedagogiche - Prato

Data: 07 gen 2020 - 24 nov 2020
Regione: toscana

Dal 7 gennaio al 24 novembre 2020 l'Associazione professionale Proteo Fare Sapere Prato organizza il corso di formazione

Conversazioni pedagogiche
Momenti preziosi di riflessione, scambio, confronto

Le otto giornate di incontro si terranno dal 7 gennaio al 24 novembre 2020, dalle 17.00 alle 19.30, presso lo Spazio Ermes di Prato e sono rivolte a educatori e insegnanti di scuole di ogni ordine e grado.
Riflettere collegialmente intorno ai riferimenti teorici pedagogici delle proprie scelte didattiche e pratiche educative quotidiane consente di riappropriarsi delle prassi educative e delle strategie d'insegnamento, nuovamente attuali e vive. È vitale, per un buon insegnamento, restituire senso e significato all'esperienza educativa. Nuove idee, strategie ripensate, nascono soprattutto dal confronto con gli altri, siano essi i "teorici" della pedagogia o siano essi i "pratici" dell'educazione e dell'istruzione.

Obiettivi

 

  • Conoscere e riconoscere il valore dei riferimenti teorici nella pratica quotidiana
  • Ri/pensare le pratiche educative quotidiane nello scambio di idee
  • Migliorare le strategie educative attraverso il ri/pensamento e il confronto

È possibile consultare il programma degli incontri in allegato.

Modalità di iscrizione

È necessario inviare un'email, prima dell'inizio del corso, all'indirizzo proteofaresapereprato@gmail.com indicando:

  • Titolo del corso
  • Nome
  • Cognome
  • Codice fiscale
  • Qualifica
  • Scuola
  • Numero di telefono personale
  • Indirizzo email per le comunicazioni

Costi

  • Per i tesserati Proteo 2020 la partecipazione è gratuita
  • Per coloro che non sono tesserati Proteo per l'anno 2020 la quota è di 10 € da versare durante gli incontri

Verrà rilasciato attestato di frequenza solo nel caso in cui le assenze non superino il 25% delle ore di corso.

L’iniziativa, essendo organizzata da soggetto qualificato per l’aggiornamento (DM 08.06.2005 e Direttiva MIUR 170/2016), è automaticamente autorizzata ai sensi degli artt. 64 e 67 CCNL 2006/2009 del Comparto Scuola, con esonero dal servizio e con sostituzione ai sensi della normativa sulle supplenze brevi. È altresì valida per l’aggiornamento dei dirigenti scolastici ai sensi dell’art. 21 del CCNL 2002 – 2005 dell’Area V e prevede l’autorizzazione alla partecipazione in orario di servizio.

Allegati

Top