Menu

> Attività > Corsi in programma > Archivio Corsi > "Conversazioni intorno alla pedagogia" - Prato

Attività

"Conversazioni intorno alla pedagogia" - Prato

Data: 22 ott 2018 - 15 apr 2019
Regione: toscana
Destinatari: Docenti

Dal 22 ottobre 2018 al 15 aprile 2019 l'Associazione professionale Proteo Fare Sapere Prato organizza il corso di formazione

Conversazioni intorno alla pedagogia

Le sei giornate di incontro si terranno dal 22 ottobre 2018 al 15 aprile 2019, dalle 17.00 alle 19.30, presso lo Spazio Ermes di Prato e sono rivolte agli insegnanti di ogni ordine e grado.
Riflettere collegialmente intorno ai riferimenti teorici pedagogici delle proprie scelte didattiche e pratiche educative quotidiane consente di riappropriarsi delle prassi educative e delle strategie d'insegnamento, nuovamente attuali e vive. È vitale, per un buon insegnamento, restituire senso e significato all'esperienza educativa. Nuove idee, strategie ripensate, nascono soprattutto dal confronto con gli altri, siano essi i "teorici" della pedagogia o siano essi i "pratici" dell'educazione e dell'istruzione.

Obiettivi

  • Conoscere e riconoscere il valore dei riferimenti teorici nella pratica quotidiana;
  • Ri/pensare le pratiche educative quotidiane nello scambio di idee;
  • Migliorare le strategie educative attraverso il ri/pensamento e il confronto.

Programma

15 ottobre 
Oltre lo stereotipo - Roberto Seghi Rospigliosi, pedagogista, mediatore familiare, gestione pacifica dei conflitti, esperto voice dialogue;

12 novembre
La didattica della bruschetta: quale pedagogia per la matematica divertente? - Umberto Cattabrini, pedagogista, cultore di matematica, già presidente IRRSAE, docente di Matematica e didattica della matematica all'Università di Firenze;

14 gennaio
Quando la narrazione diventa didattica attiva? Le esperienze di scrittura autobiografica - Caterina Benelli, pedagogista, psicologa, docente universitaria, specializzata in tecniche narratologiche e autobiografiche di Anghiari;

11 marzo 
Le innovazioni didattiche: tradizioni o avanguardie? - Giuliano Franceschini, pedagogista, psicologo, docente universitario nei corsi di laurea di Scienze della formazione;

15 aprile
La pedagogia della cura vale anche per le scuole superiori? - Perla Giagnoni, pedagogista, formatrice EDA, progettista, impegnata nella diffusione della cultura dell'infanzia e promozione dell'agio a scuola.

Modalità di iscrizione

È necessario inviare un'email, prima dell'inizio del corso, all'indirizzo proteofaresapereprato@gmail.com indicando:

  • Titolo del corso;
  • Nome;
  • Cognome;
  • Codice fiscale;
  • Qualifica;
  • Scuola;
  • Numero di telefono personale;
  • Indirizzo email per le comunicazioni.

Va avanzata l'eventuale richiesta di riduzione della quota.
La conferma di attivazione o annullamento/rinvio del corso verrà comunicata tramite email. A seguito di comunicazione dell'attivazione del corso gli interessati potranno completare l'iscrizione versando la quota prevista.

Costi

  • Per gli iscritti alla FLC CGIL il contributo è di 48 €;
  • Per i non iscritti alla FLC CGIL il contributo è di 80 €.

Coloro che non sono iscritti a Proteo Fare Sapere per l'anno scolastico sono chiamati ad aggiungere la quota di 10 € per la carta di adesione all'Associazione.

Modalità di pagamento

  • Carta del docente;
  • Bonifico bancario 
    Beneficiario: Proteo Fare Sapere Prato
    Banca: Monte dei Paschi di Siena
    IBAN: IT30Q0103021501000001237838
    Causale del versamento: contributo per corso Pratica della Fantasia a.s. 2017-2018;
  • In contanti al primo incontro.

È necessario inviare un'email con allegata copia della ricevuta o gli estremi del bonifico bancario o del buono carta del docente.

Verrà rilasciato attestato di frequenza solo nel caso in cui le assenze non superino il 25% delle ore di corso, ossia 11,45 ore.

L’iniziativa, essendo organizzata da soggetto qualificato per l’aggiornamento (DM 08.06.2005 e Direttiva MIUR 170/2016), è automaticamente autorizzata ai sensi degli artt. 64 e 67 CCNL 2006/2009 del Comparto Scuola, con esonero dal servizio e con sostituzione ai sensi della normativa sulle supplenze brevi.

 

Allegati

Top