Menu

> Corsi > Corsi in programma > Archivio Corsi > Valorizzazione professionale e riconoscimento del merito

Corsi

Valorizzazione professionale e riconoscimento del merito

Bergamo 4 dicembre Proteo Fare Sapere Lombardia e la FLC CGIL di Bergamo organizzano il corso di formazione

 Valorizzazione professionale e riconoscimento del merito

Il corso si terrà dalle ore 9,30 alle 17:00 presso l'I.I.S. Giulio Natta , Via Europa 15

Programma

Ore 9.30 - Accoglienza e registrazione partecipanti

Ore 10.00 APERTURA DEI LAVORI
Introduzione al seminario
Antonio Bettoni, Presidente Proteo Fare Sapere Lombardia Le questioni aperte e le attese delle scuole
Interventi
Cinzia Mion, Proteo Fare Sapere Treviso Meritocrazia, meritorietà, merito e scuola: i nodi della questione nel dibattito politico-culturale e professionale
Antonio Valentino, Comitato Tecnico Scientifico Proteo Lombardia Premialità e valorizzazione della professionalità docente: dal Documento sulla Buona Scuola alla L.107. Quali indicazioni per riconoscere impegno e risultati su efficacia, innovazione e cooperazione?
Dario Missaglia, Sezione Education Fondazione Di Vittorio Professionalità docente e organizzazione del lavoro: gli intrecci e i problemi
Interventi e contributi dei partecipanti

Ore 13,30 Chiusura sessione mattutina

Ore 14.30 Ripresa lavori sessione pomeridiana
Maria Amodeo, Dirigente scolastica IIS “Giulio Natta” Bergamo I criteri per il riconoscimento del merito: sul territorio abbiamo cominciato ponendo alcune premesse
Raffaele Ciuffreda, Responsabile struttura di comparto Dirigenti scolastici Lombardia La valorizzazione del merito nella L. 107: un dispositivo sbagliato e rischioso? Se e quali eventuali vie d’uscita realistiche e promettenti.
Interventi e contributi dei partecipanti

Segreteria organizzativa: Proteo Fare Sapere Lombardia Email: proteolombardia@gmail.com Tel. 3357413373

L’iniziativa essendo organizzata da soggetto qualificato per l’aggiornamento (DM 08.06.2005) è automaticamente autorizzata ai sensi degli artt. 64 e 67 CCNL 2006/2009 del Comparto Scuola), con esonero dal servizio e con sostituzione ai sensi della normativa sulle supplenze brevi e come formazione e aggiornamento dei Dirigenti Scolastici ai sensi dell'art. 21 CCNL11/4/2006 Area V e dispone
dell’autorizzazione alla partecipazione in orario di servizio.

Sarà rilasciato attestato

Allegati

Top